Novità

pubblicato il 8 novembre 2016

BMW R 1200 GS 2017

La regina del mercato si rinnova con sapienti modifiche estetiche e con l'arrivo dell'omologazione Euro4

BMW R 1200 GS 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 1
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 2
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 3
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 4
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 5
  • BMW R 1200 GS 2017 - anteprima 6

La regina si rifà il trucco. Con questo piccolo aggiornamento, la BMW R 1200 GS si mette al passo con i tempi e approfitta della nuova omologazione Euro4 per aggiornare anche estetica e dinamica, con l'obbiettivo di rimanere la più venduta del suo segmento e dell'intero listino italiano. 

Aggiornamento leggero per la normativa Euro4

Il boxer raffreddato ad aria/liquido è ormai collaudatissimo. La potenza non cambia nonostante le nuove regolazioni per rientrare entro le normative Euro4: 125 CV a 7.750 g/min e coppia massima di 125 Nm a 6.500 g/min, con nuovo catalizzatore modificato nuovi parametri della centralina.
Come aggiornamento elettronico è stato rivisto il controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control) e come per altre moto in allestimento '17 vengono offerte di serie le due modalità di guida “Rain” e “Road”. In più la nuova R 1200 GS può avere la “Modalità di guida Pro” come optionaò con le modalità aggiuntive “Dynamic”, “Dynamic Pro”, “Enduro” e “Enduro Pro”, affiancate al DTC (Dynamic Traction Control). Un ulteriore componente dell’optional “Modalità di guida Pro” è il nuovo assistente in partenza Hill Start Control. Grazie all’intervento mirato del BMW Motorrad ABS semi-integrale.

Estetica rivista e nuova versione Rallye

Esteticamente la si riconoscerà per le nuove varianti cromatiche e per il nuovo disegno di becco e fianchetti, che danno una maggiore sensazione di robustezza. Gli scorsi anni la versione "Rallye" della GS differiva per la sola colorazione e l'allestimeto di optionale, ma il prossimo anno questa variante accentua il carattere fuoristrada con catena cinematica nera, colore lupinblau metallizzato, decorazioni nei colori BMW Motorsport verniciate sui fianchetti del serbatoio e il telaio in cordobablau. Con cupolino corto e sella monoposto, ha un look davvero sportivo.
Ciclisticamente troviamo le nuove sospensioni BMW Motorrad Dynamic ESA “Next Generation” (Electronic Suspension Adjustment) come optional, con l’ammortizzazione che viene adattata automaticamente alle condizioni istante dopo istante anche in base allo stile di guida.
Tre allestimenti optional previsti: Dynamic, Comfort e Touring, nelle colorazioni lightwhite pastello e blackstorm metallizzato e lupinblau metallizzato con fregi BMW Motorsport per la versione GS Rallye.

Autore: Redazione

Tag: Novità , eicma 2016


Top