Novità

pubblicato il 2 novembre 2016

Beta RR Racing My 2017

In occasione di EICMA 2016, Beta lancia sul mercato la nuova gamma RR Racing

Beta RR Racing My 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 1
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 2
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 3
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 4
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 5
  • Nuova gamma Beta RR Racing My 2017 - anteprima 6

Con l’arrivo della nuova versione 390 4T, le RR Racing di Beta per il prossimo anno saranno disponibili in una completa offerta di cilindrate a 2 e 4 tempi: 250 e 300 (2T); 350, 390, 430 e 480 (4T). Moto che troverete esposte al completo presso lo stand del produttore al Salone di Milano (G80, padiglione 10). Tutte le model year 2017 rispettano la normativa Euro4 e beneficiano delle soluzioni tecniche che ha portato Beta ad essere protagonista in gara con Steve Holcombe, Alex Salvini e Johnny Aubert. Le nuove versioni “Racing”, oltre ad avere "on board" le novità già presenti sulle moto standard, presentano innovazioni sia dal punto di vista ciclistico che elettronico.

Più efficacia

La sospensione anteriore guadagna una robusta forcella Sachs a cartuccia chiusa da 48 mm, che adotta il nuovo olio Liqui Moly, capace di elevata stabilità al variare della temperatura. Diversamente dai modelli standard RR, inoltre, tutte le 2T “Racing” necessitano del Pre-mix dell’olio e benzina. Ma i più esigenti richiedono moto sempre più leggere, così i tecnici Beta hanno deciso di rimuovere questo componente per ridurre al minimo il peso. Da quest’anno però sia l’impianto elettrico che il carburatore delle RR Racing 250 e 300 sono predisposti ad accogliere il sistema di miscelazione separata, grazie al kit presente nel catalogo accessori.

Componentistica racing

Ad arricchire ulteriormente il pacchetto, troviamo poi un lungo elenco di elementi estetici e funzionali che enfatizzano il carattere racing del mezzo, come ad esempio il perno ruota anteriore ad estrazione rapida, che velocizza le operazioni di riparazione dello pneumatico; ma anche il paramani Vertigo, le pedane poggiapiedi in ergal nere. E a seguire, la corona con anima in alluminio anodizzato e dentatura in acciaio, il tendicatena in ergal rossi, i cerchi neri Excel, la sella racing con taschino portadocumenti, la leva cambio e pedale freno posteriore anodizzati neri, il tappo olio cambio, il tappo olio motore e il tappo filtro olio in alluminio anodizzato rosso in puro stile Factory. Grafiche da gara e adesivi cerchi rossi completano il pacchetto.

Autore: Redazione

Tag: Novità , fuoristrada , eicma 2016


Top