Curiosità

pubblicato il 18 ottobre 2016

Honda Africa Twin Supermoto by Nicolas Petit

Un'elaborazione grafica che fa sognare gli appassionati di supermoto. Ecco come sarebbe l'endurona "spogliata"

Honda Africa Twin Supermoto by Nicolas Petit

Nicolas Petit, un po' come fa il nostro Oberdan Bezzi, è uno che ama giocare con la fantasia e con la tavoletta grafica, proponendo interpretazioni e nuove moto che stimolano la passione dei motociclisti e talvolta anche quella dei reparti marketing delle case costruttrici. Questa volta il francese ha immaginato una versione supermoto della Honda Africa Twin.

Spogliando l'Africona

Avete presente la gamma delle moto 990 di KTM? Gli austriaci avevano preso la stessa base tecnica e meccanica per realizzare diversi modelli attorno all'Adventure, tra cui la SM 990 e la SM-T 990, due supermoto derivate direttamente dalla endurona stradale.
Nella mentre di Nicolas, probabilmente, c'era un concetto del genere e ha voluto spogliare la CRF1000L per darle un tocco di aggressività e leggerezza in più. Ora il cupolino avvolgente e protettivo è sparito in favore di una più racing mascherina frontale con parafango alto, mentre il codino si è assottigliato e alzato. A snellire il look ci pensa anche la ciclistica con ruote da 17".

Una moto così avrebbe senso?

L'idea ci piace parecchio, anche se difficilmente vedremo realizzata una moto del genere. Il periodo d'oro delle supermoto è passato, e quelle "maxi" hanno sempre avuto un'utenza molto di nicchia. Per riuscire ad avere un prodotto di successo, Honda dovrebbe rendere un progetto simile molto esclusivo, con dettagli curati, materiali pregiati e motore dalle prestazioni maggiori, un po' come ha fatto BMW con la sua esclusivissima HP2 Megamoto. Non ci resta che sognare!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , design


Top