Curiosità

pubblicato il 13 ottobre 2016

Zvexx: moto elettrica dalla coppia esagerata

Come pensate si possa guidare una moto con una coppia 10 volte superiore a quella di una Superbike?

Zvexx: moto elettrica dalla coppia esagerata
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 1
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 2
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 3
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 4
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 5
  • Moto elettrica Zvexx - anteprima 6

Le motociclette sono mezzi così leggeri che per avere prestazioni esaltanti non hanno bisogno di potenze estreme. Se pensiamo alla coppia motrice, per esempio, con 150 Nm una moto è capace di offrire una spinta a dir poco esagerata, mentre nel mondo delle auto è appena sufficiente per una utilitaria. È una questione di peso e dimensioni che favoriscono molto le due ruote, ma cosa può succedere se su una moto mettiamo una coppia motrice degna di un autotreno? 

Mai vista così tanta coppia su una moto

Se lo sono chiesti i progettisti della Zvexx, moto svizzera pubblicata su masmoto.net, difficile da nominare ma che stupisce molto facilmente, con un solo numero: 1.218 Nm. Si tratta di un valore assolutamente fuori dalle logiche, 10 volte superiore a quello di una normale moto di grossa cilindrata e al livello di una Bugatti Veyron.
Il segreto di questo mostro è una propulsione elettrica AC da 57 CV che sfrutta 26 moduli agli ioni di litio per 13 kWh di capacità, con tanto di sistema di frenata rigenerativa. Con queste caratteristiche e la coppia istantanea settata così in alto, questa custom può schizzare da 0 a 80 all'ora in 3 secondi e percorrere 150 km con una sola ricarica. Il peso non è piuma, 355 kg, ma in linea con le più grosse custom del mercato. 

Look da custom cattiva

L'estetica è nello stile delle custom amate dai preparatori del nord-europa, con linee teste, colori scuri e look minaccioso, con il faro anteriore che sembra una maschera di qualche villain dei fumetti. L caratteristica che più salta all'occhio è senza dubbio l'imponente ruota da 334 mm di sezione, un gommone necessario per scaricare a terra una coppia mai vista su una moto!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , custom , moto elettriche


Top