Abbigliamento

pubblicato il 1 ottobre 2016

Alpinestars: l’airbag per pista, strada e non solo

La tecnologia Tech-Air™ e l’obiettivo di portare più sicurezza anche in off-road

Alpinestars: l’airbag per pista, strada e non solo

La tecnologia Alpinestars Tech-Air™ è la prima ad offrire una protezione completa della parte superiore del corpo, sia su strada che in pista. Si tratta di un sistema di sicurezza estremamente evoluto dotato di airbag, che Alpinestars, attraverso un lavoro costante e meticoloso, sta cercando di portare in tutte le categorie, venendo in soccorso anche dei piloti off-road, enduro e di quelli impegnati nelle lunghe e difficili Dakar.

Tecnologia frutto di un lungo lavoro

Com’è noto, tutti i piloti della MotoGP sponsorizzati dal marchio Alpinestars corrono con tute equipaggiate con sistema Tech-Air™, capace di garantire loro un livello di sicurezza elevatissimo in tutte le situazioni. Tale tecnologia è frutto di uno studio che dura da più di dieci anni. Lo sviluppo dell’airbag ha avuto infatti inizio per Alpinestars nel 2001 e ha portato al lancio dei primi airbag integrati nelle tute dei piloti della MotoGP nel 2009. Nel 2013 è arrivato un sistema di protezione più evoluto e l’anno successivo è stato rilasciato anche il Tech-Air™Streetsystem, per l’uso quotidiano su strada.

Il sistema Tech-Air™

I punti forti del sistema Tech-Air™ possono essere riassunti così: c’è la doppia “ricarica”, che consente al pilota di poter utilizzare due volte il proprio airbag prima di ricaricarlo; un sofisticato algoritmo è in grado di rilevare il pericolo e gonfiare l’airbag in soli 45 millisecondi; Tech-Air™ è l’unico sistema capace di assicurare una protezione completa della parte superiore del busto e non prevede collegamenti fisici o elettronici con la moto (dunque non è vincolato ad alcuna moto).

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , sicurezza


Top