Accessori

pubblicato il 30 settembre 2016

Black Hawk, il nuovo terminale di Remus per Hypermotard

Migliora il look e le performance della supermotard bolognese

Black Hawk, il nuovo terminale di Remus per Hypermotard

Remus lancia sul mercato, grazie a STYL di Parma, un nuovo terminale per la Ducati Hypermotard 939. Si chiama Black Hawk e permette alla supermotard bolognese di migliorare le performance e il sound. È proposto in acciaio nero al prezzo di 595.36 euro (con il catalizzatore Euro4 che costa 219.60 euro).

Più cavalli, più coppia e un look più aggressivo

Black Hawk è un terminale compatto con finiture di alta qualità, che conferisce alla Hypermotard 939 un gran bel look. L’incremento delle prestazioni è di 3,4 CV e 3,7 Nm rispetto al silenziatore originale. E il peso guadagnato è di ben 2,7 kg. Numeri questi che si traducono inevitabilmente in prestazioni superiori. Il terminale Black Hawk è disponibile nella versione omologata (con catalizzatore Euro4) e viene fornita con targhetta sul silenziatore con relativo numero di omologazione oltre al documento da allegare al libretto. Per la Ducati Hypermotard 939 è infine disponibile anche il silenziatore Hypercone in acciaio, acciaio nero e titanio ma tutti non omologati.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , scarichi


Top