Curiosità

pubblicato il 22 settembre 2016

Il monociclo più veloce del mondo entra nel Guinness dei primati [VIDEO]

Un signore di mezza età inglese ha pensato, sviluppato e costruito un monociclo da record!

Il monociclo più veloce del mondo entra nel Guinness dei primati [VIDEO]

Mentre Guy Martin torna mestamente a casa dopo aver vanificato il tentativo di record di velocità su due ruote, c'è un altro inglese ad essere entrato nel Guinness World Record stringendo un manubrio: si chiama Kevin Scott ed è stati certificato come il più veloce pilota di monociclo al mondo.

Andare veloci con un mezzo naturalmente instabile

C'era davvero poca eccitazione attorno a questo singolare primato, ma è pur sempre un riconoscimento e nuovo punto di riferimento da battere per i piloti che ci proveranno in futuro. Kevin ha sviluppato questo monociclo (che si chiama WarHorse) con l'unico scopo di distruggere il precedente record che ha visto lo statunitense Kerry McLean sfrecciare alla stratosferica velocità di 91,7 km/h. Il risultato di Kevin è stato superiore alle aspettative: 98,46 km/h mantenuti per più di 400 metri, requisito fondamentale perchè il record venisse convalidato dalla commissione. 
La velocità raggiunta può sembrare ridicola ma non lo è affatto, la conformazione del monociclo lo rende parecchio instabile alle alte velocità, con la grande ruota singola da 1,5 metri di diametro montata su cuscinetti che ingloba sia il motore da 200cc che il pilota. La struttura, come si vede dal video, dondola parecchio e anche il minimo spostamento del pilota dentro il mezzo influisce sulla dinamica. Più si aumenta la velocità e più quest'effetto si amplifica.

Obbiettivo 100 km/h

Kevin è a capo di un gruppo di 4 ingegneri tra i 49 e i 60 anni che per diletto creano mezzi di locomozione singolari, tra cui il WarHorse. Ci hanno messo 6 mesi per la progettazione e la costruzione, ma ci son voluti altri 12 mesi per adattare il mezzo alle specifiche richieste dal Guinness World Record per poter validare il risultato. Prossimo obbiettivo? Superare i 100 all'ora. Buona fortuna!

Record di velocità col monociclo

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità


Top