Curiosità

pubblicato il 13 settembre 2016

Troy Corser strapazza una BMW d'epoca al Goodwood Revival [VIDEO]

Solo un campione come l'australiano può trattare in questa maniera una R-5 SS degli anni '30!

Troy Corser strapazza una BMW d'epoca al Goodwood Revival [VIDEO]

Troy Corser è uno dei piloti più amati dagli appassionati di motociclismo ed è difficile non voler bene a un personaggio capace di fare queste cose con una moto d'epoca dal valore spropositato a un evento sobrio e di classe come il Goodwood Revival. Ma andiamo per gradi, perchè prima di guardare il video è giusto spiegare un po' di cose.

Il Goodwood Revival

Il Goodwood Revival è una manifestazione che segue il Goodwood Festival of Speed e che porta in pista moltissime auto e moto classiche, che si sfidano una vera e propria competizione guidate da piloti professionisti. In quanto "revival", questo evento riporta alla memoria le gare di metà 900, quando il circuito di Goodwood si è alternato con Silverstone come teatro delle più importanti manifestazioni dedicate alle due e quattro ruote in Inghilterra, ma al contrario di Targa Florio e Mille Miglia, qui i mezzi sono in circuito e corrono per davvero.

Troy distrugge la BMW d'epoca

Durante la gara riservata alle moto, Troy ha dato spettacolo a modo suo, guidano una vecchia BWM R-5 SS in maniera del tutto inopportuna per un mezzo di quell'età e di quel valore, con ginocchio a terra e teste del boxer a sfiorare l'asfalto. Non contento, alla partenza della gara sul bagnato, ha preso una pozzanghera che l'ha fatto letteralmente volare a terra, causando non pochi danni alla povera BMW. In un diverso contesto e con un altro pilota ci saremmo indignati per come ha trattato con poco rispetto questo gioiello storico, ma diciamoci la verità... Troy che fa queste cose è uno spettacolo!

Troy Corser e la BMW d'epoca

Troy Corser e la BMW d'epoca - Crash

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , personaggi , epoca


Top