Curiosità

pubblicato il 2 settembre 2016

Con due Peugeot Django 125cc da Parigi a Saïgon

Due ragazzi si ispirano a Gracium e Vaslin e partono per un viaggio di 12.000 km

Con due Peugeot Django 125cc da Parigi a Saïgon

Ispirandosi a Serge Gracium e Michel Vaslin – due militari francesi che nel 1956 guidarono per oltre 17.000 km per raggiungere Parigi partendo da Saïgon, in sella al famoso Peugeot S57 – Samuel Felice e Ambroise Prince sono partiti il 29 agosto in sella a due Peugeot Django 125cc da Parigi verso Saïgon per ripercorrere (al contrario e con qualche km in meno) il viaggio dei due militari francesi: 12.000 chilometri e dieci Paesi da attraversare.

Un progetto avvincente

Peugeot Scooters ha sposato in pieno un’iniziativa, anche se apparsa inizialmente piuttosto fuori dagli schemi, decidendo di circondarsi di partner di prestigio. “Tra tutti i progetti che abbiamo ricevuto questo sembrava inizialmente folle. Tuttavia, la storia dei due militari francesi ci ha sedotto. Abbiamo discusso a lungo per il progetto e lo abbiamo appoggiato. Abbiamo messo a loro disposizione due scooter Django 125cc, le nostre capacità tecniche e abbiamo riunito i nostri partner: Total, Planet Ride, TomTom, Dainese e April Moto, per sostenerli in questa iniziativa”, ha dichiarato Stefano Grasselli, Direttore della Strategia di Marca presso Peugeot Scooters.

Il viaggio sarà documentato sui social

Per questo viaggio i due Django 125cc sono stati equipaggiati con ruote più adatte alle lunghe distanze e con un cruscotto più resistente all’acqua rispetto a quello originale. Per il resto lo scooter è rimasto intatto. È infine possibile seguire l’avventura dei due amici attraverso un blog dedicato ed un account sulle principali piattaforme social (Twitter, Instagram, Youtube, Snapchat).

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , viaggi


Top