Curiosità

pubblicato il 11 agosto 2016

Nomi auto, dall'Europa agli USA molte lo cambiano

Non di rado i modelli vengono ribattezzati per avere maggior appeal su un mercato diverso

Nomi auto, dall'Europa agli USA molte lo cambiano

La moto non è (solamente) un mezzo di trasporto, è una vera e propria filosofia di vita, con le sue sensazioni e le sue emozioni. Le Case questo lo sanno bene e quando si tratta dei nomi per le loro "creature" devono scegliere quello più affascinante ed evocativo. Basti pensare alla Ducati Panigale o alla Monster, alla Suzuki Katana o alla Kawasaki Ninja. Per le auto vale lo stesso principio, ma quando il modello è venduto su diversi Continenti, lo stesso nome potrebbe non essere più adatto e perciò va sostituito.

Un articolo pubblicato su OmniAuto.it racconta delle vetture che hanno cambiato nome passando dall'Europa agli Stati Uniti; un pezzo che ha incuriosito un gran numero di lettori e generato tante condivisioni sui social. Voi sapevate per esempio che l'Alfa 75 negli USA era venduta come Milano? Oppure che la Lancia ha abbandonato la nomenclatura a lettere greche o che la Volkswagen Golf è diventata addirittura la Rabbit? Per leggere queste storie e tutte le altre curiosità, vi rimandiamo a questo link .

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , auto


Top