Novità

pubblicato il 2 settembre 2005

Derbi GPR 125

Portate a casa una bella pagella...

Derbi GPR 125
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Derbi GPR 125 - anteprima 1
  • Derbi GPR 125 - anteprima 2
  • Derbi GPR 125 - anteprima 3
  • Derbi GPR 125 - anteprima 4
  • Derbi GPR 125 - anteprima 5
  • Derbi GPR 125 - anteprima 6

Il nostro parere è che, da un punto di vista strettamente stilistico, la piccola/ derbi /GPR 125 è una delle moto più interessanti presenti sul mercato. E  non parliamo solamente delle quarto di litro, ma anche delle più costose e prestazionali superbike da 1000 cc.

Peccato, per i più grandicelli, che sia disponibile solamente in questa cilindrata – c’è anche la versione da 50 cc… - mentre per chi è prossimo ai sedici consigliamo vivamente di portare a casa una buona pagella: difficile che basti quella del primo quadrimestre, visto il prezzo di listino pari a 4.850 euro, ma con una bella sfilza di 8 a giugno si potrebbe convincere papà e mamma a fare uno sforzo in più rispetto ad un più “banale” scooter…

Datevi da fare
Perché c’è sicuramente di che divertirsi. La ciclistica è degna di una categoria ben superiore ed il propulsore a due tempi, purtroppo limitato per legge nella potenza, è uno dei più avanzati 125 stradali al mondo.

Nata inizialmente come cinquantino, la GPR non ha avuto alcun problema nell’andare ad ospitare all’interno del suo telaio perimetrale un propulsore di potenza decisamente più elevata: la disposizione degli scatolati d’alluminio utilizzati per le due travi e per il “complesso” forcellone sono stati leggermente rivisti, ma il progetto di base è quasi identico e si rifà in toto alle velocissime/ derbi /impiegata nel mondiale 125.

Prestazioni da GP assicurate, insomma, anche perché la davanti lavora una forcella a steli rovesciati da 40 mm ed un impianto frenante con tanto di pinza a doppio pistoncino ed attacco radiale.

Cambiano i dettagli
No, chi ha già la GPR 50 non si sogni di montare il propulsore da 125 cc. Quelle sono cose che si facevano una ventina d’anni fa con le vespe…mentre oggi queste cose non sono più possibili. E non solo perché, oggi come allora, il CDS proibisce categoricamente queste modifiche, ma perché le misure base del propulsore e del telaio sono diverse…anche nei dettagli più nascosti: l’inclinazione della forcella, ad esempio, è di mezzo grado superiore così come sono di tutt’altra “pasta” sono di dimensioni più generose.

4.850 euro. Cara, ma del resto il prezzo è allineato alle rivali e la qualità del prodotto è molto elevata.

Autore: Emiliano Perucca

Tag: Novità , monocilindriche , strada


Listino Derbi GPR 125 4T 4V - model year 2012

GPR 125 4T 4V
Cilindrata
124.00 cm³
Potenza
n.d. / n.d.
Coppia
n.d.
Peso
120.00 kg
Altezza sella
800 mm
Prezzo
4.020,00 €
Vai al Listino »
Top