Special e Elaborazioni

pubblicato il 29 luglio 2016

Suzuki SV650 by Kikishop Customs

Dalla Francia una interpretazione sportiva della nuova naked giapponese, con un tocco vintage

Suzuki SV650 by Kikishop Customs

Troppo facile mettere due semimanubri e un cupolino vintage a una naked e dire che è una cafè racer... sono in tanti ad abusare di questo termine negli ultimi anni e Kikishop Customs, preparatore francese, non fa eccezione, modificando con un po' di stile vintage la nuova Suzuki SV650, che con questi connotati diventa una vera e propria bellezza sportiva.

Vintage si, ma non troppo

Della nuova naked che riprende il nome della storica bicilindrica giapponese, sappiamo già tutto. L'abbiamo analizzata nel nostro Perchè Comprarla e ne abbiamo saggiato pregi e difetti, oltre ad avervela presentata già in diverse salse grazie a edizioni limitate e altri preparatori.
L'interpretazione del team francese si concentra su un nuovo cupolino in perfetto stile '60, abbastanza basso da necessitare lo sfilamento degli steli della forcella. L'anteriore è ora ben piantato a terra e contrasta con il nuovo coprisella del passeggero dall'andamento rotondo, che unito alla sella color marrone a coste dà un tocco un po' più old al posteriore.

Meccanica invariata

Da una GSX-R 1000 arriva l'inedito scarico Yoshimura, mentre molte delle chicche di dettaglio come indicatori, retrovisori e varie protezioni arrivano dal catalogo Rizoma. Il motore è sostanzialmente invariato, è il collaudatissimo bicilindrico a V di 90° con pistoni ad attrito ridotto. La potenza aumenta fino a 76 CV, contro i 71 della Gladius, mentre la coppia di 63 Nm è più che sufficiente per spingere i 197 kg della moto. Kikishop la offre non solo come preparazione, ma anche come moto nuova ad un prezzo di 12.000 euro, ovviamente su richiesta.

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , special


Top