Novità

pubblicato il 29 giugno 2016

KTM 390 Duke 2017: sarà così?

Dopo le prime foto spia, ecco una elaborazione grafica che ne riassume le caratteristiche estetiche

KTM 390 Duke 2017: sarà così?

Il restyling della KTM 390 Duke (e di conseguenza anche quello di 125 e 200) è molto atteso e già da diverso tempo si vedono foto spia e si leggono indiscrezioni, soprattutto dai magazine indiani dove questa moto è prodotta e dove stanno avvenendo le più importanti sessioni di test con i muletti preserie. Per capire meglio come sarà la nuova moto, ci è corso in aiuto il nostro lettore Valerio, che ha elaborato questo rendering.

In attesa delle immagini ufficiali

Come ampiamente anticipato, la nuova 390 avrà caratteristiche estetiche più vicine a quelle della top di gamma, la 1290 Super Duke R, e riprenderà da questa anche le proporzioni più muscolose e un frontale più aggressivo. L'elaborazione grafica di Valerio ci mostra la parte laterale, con un codino molto simile a quello della maxi naked.
La parte più importante, comunque, sarà la fiancata, che vedrà dei nuovi fianchetti molto muscolosi e raccordati direttamente con il nuovo serbatoio in una linea unica che "abbraccia" il nuovo faro, molto aderente agli steli forcella e sdoppiato, come si vede in questa foto.

Scarico basso e grafiche più chiare

Valerio si dimostra molto attento anche a due altri particolari: in primis lo scarico, che non sarà più sottocoppa ma laterale e basso. Una soluzione già vista nella RC 390 2016 e obbligata dalle nuove normative anti inquinamento Euro4. Anche la colorazione e le grafiche saranno nuove, con tanto più bianco e più arancio, lasciando al passato il massiccio uso di colore nero. Così lo stile sarà più in linea con la produzione dell'alto di gamma austriaco. Se fosse davvero così, vi piacerebbe? Fatecelo sapere.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni


Top