Novità

pubblicato il 23 giugno 2016

La Brough Superior SS 100 entra in produzione

Elegante, pregiata e bellissima, finalmente la rinascita della Rolls-Royce delle moto diventa realtà

La Brough Superior SS 100 entra in produzione
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 1
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 2
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 3
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 4
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 5
  • Brough Superior SS100 2014 - anteprima 6

Dopo la Norton Domiracer, un'altra meraviglia esclusiva del motociclismo inglese entra in produzione, la Brough Superior SS 100. L'abbiamo conosciuta qualche anno fa come modello del rilancio di un marchio storico, conosciuto come Rolls-Royce delle moto. Finalmente quel prototipo è diventato realtà e si prepara ad entrare nei garage di facoltosi collezionisti.

Finalmente rinasce davvero

L’azienda inglese chiuse i battenti nel 1940 quando i venti di guerra fecero sì che la richiesta di motociclette raffinate e costose fosse soppiantata dalle esigenze belliche prima, e dalle necessità di motorizzazione a basso costo poi.
Tornata sul mercato grazie a un’iniezione di capitali che vede coinvolta addirittura la Airbus, a EICMA 2013 è stata ufficialmente presentata la SS 100, moto che a novant’anni di distanza si veste dello stesso nome della moto più famosa del marchio britannico.
Lo stile, rispetto al primo prototipo, cambia ben poco e il motore V2 fa bella mostra di se, incastonato sotto il bellissimo serbatoio. Finalmente abbiamo qualche dato più concreto sulle prestazioni, perchè la potenza dichiarata è di 127 CV per 120 Nm di coppia, non è definito il peso ma dovrebbe aggirarsi attorno ai 180 kg. 

Tre versioni e prezzi spaziali

Prestazioni da purosangue stradale e ciclistica spiccatamente sportiva, con la possibilità di scegliere fra tre diverse versioni: SS 100 Traditional, ovvero la versione base, già abbastanza preziosa da dover fare un mutuo. La SS 100 Racing Full Black, con dettagli in nero, semimanubri e cerchi a raggi, fino alla SS 100 Titanium, la più preziosa con componentistica pregiata. Se volete una di queste, sappiate che dovrete sborsare un assegno dai 50.000 euro in su, e ne verranno prodotte davvero poche... si parla di 200 unità.

Autore: Redazione

Tag: Novità , vintage


Top