Attualità e Mercato

pubblicato il 20 giugno 2016

Audi nega la cessione di Ducati: "non verrà venduta"

Gli ultimi roumor di Bloomberg ricevono una netta smentita. Il Gruppo Volkswagen non pensa alla cessione

Audi nega la cessione di Ducati: "non verrà venduta"

Ducati verrà venduta da Volkswagen? Non è la prima volta che sentiamo questi roumor ma la fonte, questa volta, è il blasonato network finanziario americano Bloomberg, che ha avanzato alcune ipotesi in seguito a un'intervista con il CEO del gruppo automobilistico Matthias Muller. La risposta dalla Germania, però, non ha tardato ad arrivare.

Ducati verrà ceduta?

È iniziato tutto con un'intervista nella quale il boss di VW ha parlato delle difficoltà dell'azienda dopo il dieselgate. Secondo Muller, l'azienda si è trovata nell'urgenza di dover rivedere il piano aziendale, con la necessità di rivedere il portfolio di brand all'interno del gruppo nei prossimi mesi.
Il ragionamento di Bloomberg è stato di origine puramente economica, dato che Ducati è il marchio che ha fornito meno utili alla compagnia nell'ultimo anno ed è probabile che debba venire incontro a importanti spese nel 2017 per l'adeguamento di tutta la gamma alle normative antinquinamento Euro4. Ciò nonostante nei discorsi di Muller non era presente in nome di Ducati, e per questo è arrivata una risposta decisamente secca all'articolo pubblicato da Bloomberg, che ha messo in dubbio anche il futuro dei marchi MAN e Scania, produttori di veicoli per trasporto merci.

No, secondo Stadler

"Ducati non verrà venduta", un commento lapidario che non lascia spazio a interpretazioni. Le parole sono di Rupert Stadler, CEO di Audi, ovvero l'azienda che ha controllo diretto su Ducati e riferisce direttamente al boss di VW. La crescita di Ducati negli ultimi anni, probabilmente, convince molto i tedeschi, che pur vedendo pochi soldi in ingresso non smettono di credere nelle potenzialità dell'azienda e nella presenza all'interno del mondo delle due ruote con un prodotto premium che piace sempre di più, e che rispecchia molto bene la filosofia del Gruppo. 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità


Top