Novità

pubblicato il 13 giugno 2016

KTM 390 Duke 2017: ecco come sarà l'anteriore

Una foto spia direttamente dalla linea produttiva mostra come sarà il faro della monocilindrica ristilizzata

KTM 390 Duke 2017: ecco come sarà l'anteriore

Non è una novità, la KTM 390 Duke sta per essere rinnovata con un restyling, già anticipato in questo nostro articolo di qualche mese fa. Con l'ultima foto spia (che arriva da Facebook ed è stata ripresa da Motoroids.com), ora conosciamo qualche particolare in più.

Con quel faro un po' così

Il modello 2017 della serie Duke avrà uno sguardo molto diverso. Nella prima foto spia pubblicata, il muletto presentava solo i nuovi fianchetti e il nuovo serbatoio, ma il cupolino era quello attuale. Con questa foto direttamente dalla catena di montaggio (probabilmente un modello preserie) possiamo apprezzare il nuovo sguardo un po' strano della rinnovata monocilindrica.
Alla prima occhiata sembra qualcosa di già visto, e la mente ha subito ricollegato alla Ducati Draxter Concept vista al Motor Bike Expo 2016. La doppia striscia di LED molto aderente agli steli forcella è un elemento in comune, ma le linee sono molto diverse, meno estreme nella KTM e con un andamento concavo invece che convesso.

Sarà così anche la Super Duke?

Confermati i fianchetti del muletto, che in versione verniciata sembrano più convincenti. Lo stile "a punta" verso l'anteriore è ripreso dall'ultima Super Duke, e alla luce di ciò potremmo anche osare l'ipotesi di un faro molto simile anche nell'imminente restyling della naked 1290. Ovviamente la Duke restyling avrà le modifiche già viste nella RC 390 ad EICMA 2015, quindi nuovo motore con omologazione Euro4 e scarico laterale, non più sottocoppa. 

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni


Top