Sport

pubblicato il 6 giugno 2016

Tourist Trophy 2016: altre due morti nella gara maledetta

Dwight Beare, 27 anni, e Paul Shoesmith, 50 anni, hanno perso la vita nella gara Sidecar e nelle prove Superstock

Tourist Trophy 2016: altre due morti nella gara maledetta

La tragedia di Luis Salom ha messo, purtroppo, in secondo piano le altre due morti avvenute al TT nella giornata di sabato, per un weekend che ricorderemo come uno dei più neri degli ultimi anni. Sull'Isola di Man hanno perso la vita i piloti Dwight Beare e Paul Shoesmith.

Dwight Beare, 27 anni

Dwight era uno dei protagonisti della categoria Sidecar e stava correndo la prima gara di quest'edizione del Tourist Trophy. Lo schianto è avvenuto nei pressi di Rhencullen e l'immediata sospensione della gara ha reso veloci i soccorsi e il trasporto all'ospedale, ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare e alle 19 è stato comunicato il suo decesso. È andata meglio al suo passeggero Benjamin Binns, ora in condizioni stabili e con una frattura alla caviglia. 
Beane, originario dell'Australia e residente all'Isola di Man, non era un newcomer ma nemmeno un grande veterano della corsa. Nel 2014 ha debuttato in equipaggio con suo padre cogliendo un 12° posto, mentre nel 2015 ha concluso 17°.

Paul Shoesmith, 50 anni

Paul era un grande esperto del TT. Inglese di Poynton, ha trovato la morte durante le prove della Superstock, perdendo il controllo della sua BMW a Sulby a oltre 300 all'ora. Per lui non c'è stato scampo ed è morto sul colpo. 
Il suo volto era noto da parecchio tempo nel paddock del road racing. Partecipava regolarmente da 2005, anno del suo debutto, e ha ottenuto il suo miglior piazzamento nel SeniorTT del 2011, 15°. Durante l'edizione 2016 si trovava in 29a posizione, con un miglior giro a 125,896 miglia orarie di media. La polemica sulla pericolosità delle gare stradali si è riaccesa e sul web si scontrano di nuovo sostenitori e detrattori di questa corsa maledetta, che se non fosse tale non sarebbe così leggendaria. 

Autore: Redazione

Tag: Sport , tourist trophy


Top