Novità

pubblicato il 20 maggio 2016

Motore elettrico e più di 174 CV: pronta al via la Victory RR 2016

Debutterà il 3 giugno nella categoria TT Zero del Tourist trophy

Motore elettrico e più di 174 CV: pronta al via la Victory RR 2016

Finalmente arriva al TT Zero, categoria del Tourist Trophy dedicata alle sportive con motorizzazione elettrica, una degna avversaria per la Mugen, autentica dominatrice delle ultime edizioni. Si tratta della Victory RR 2016 che, rispetto alla Victory Empulse RR che ha gareggiato nel 2015, rappresenta un deciso passo in avanti. E stando alla scheda tecnica promette battaglia: 174 CV di potenza massima e una coppia che raggiunge i 240 Nm. Le note dolenti, però, arrivano come sempre dal peso attorno ai 240 kg. Un valore normale per i mezzi a propulsione elettrica, che devono fare i conti con la dotazione di batterie, in questo caso delle Brammo Power Lithium-Ion. Design e aerodinamica rivisti e un solido telaio a traliccio completano gli highlights tecnici. La moto sarà gommata Metzeler, nelle misure 120/70 R17 all’anteriore e 200/60 R17 al posteriore

L’esordio sul Mountain

La Victory RR 2016 farà il suo esordio ufficiale il prossimo 3 giugno sull’isola di Man, giorno nel quale si scatenerà per la prima volta lungo il celebre tracciato del TT in occasione delle prime prove. A dare libero sfogo a tutto il suo potenziale, il manico d’acciaio di William Dunlop, vero esperto del TT. Ma sarà mercoledì 8 giugno, in gara, che questa nuova Victory dovrà dimostrare tutte le sue qualità. Anche perché è davvero difficile pensare a qualcosa di più probante dei 60,7 km del Mountain per valutare le performance globali di un mezzo… e in questo caso, soprattutto il livello raggiunto dall’attuale produzione in fatto di propulsione elettrica.

Autore: Redazione

Tag: Novità , moto elettriche , tourist trophy


Top