Curiosità

pubblicato il 16 maggio 2016

BMW G 310 R: arriva un nuovo promo [VIDEO]

In attesa che la "piccola" della Casa bavarese esordisca sul mercato, arrivano nuove sequenze a svelarne la "natura"

BMW G 310 R: arriva un nuovo promo [VIDEO]
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 1
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 2
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 3
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 4
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 5
  • Nuova BMW G 310 R - anteprima 6

Dopo la presentazione avvenuta ai primi di novembre, era da un po' che non si sentiva parlare della nuova BMW G 310 R, piccola roadster appositamente studiata per il mercato globale, che dovrebbe esordire sul mercato nel 3° trimentre del 2016. Per rimediare, e per riaccendere l'interesse da parte degli appassionati, la Casa tedesca ha pubblicato un nuovo video-promo che vede la moto in azione nel suo ambiente naturale, la città, per poi ricordarci che le "piccole" di oggi, però, sanno regalare emozioni anche lontano da strade trafficate e locali alla moda. E a proposito di piccole cilindrate arrembanti, questa nuova BMW dovrà misurarsi con agguerritissime avversarie, come la KTM Duke 390 e la Yamaha MT-03. Vediamo con quali frecce al suo arco...

Monocilindrico tutto nuovo

A spingere la nuova roadster, un monocilindrico da 313 cc raffreddato a liquido, in grado di esprimere una potenza massima di 34 CV a 9.500 giri/min e una coppia di 28 Nm a 7.500 giri/min. BMW, per questo nuovo motore, dichiara un consumo di 3,33 litri per 100 Km mentre, sul fronte delle prestazioni, una velocità massima di 145 Km/h. Ad imbrigliare il propulsore, un telaio a traliccio in acciaio tubolare che lavora insieme ad un braccio oscillante posteriore in alluminio pressofuso di lunghezza pari a 650 millimetri che ha lo scopo di favorire un comportamento stabile e sostanzialmente neutro della G 310 R, compensando così il beccheggio e "addolcendo" le reazioni nei cambi di carico.

Sospensioni, freni e peso

Il comparto sospensioni si avvale all'avantreno di una forcella upside-down da 41 mm, mentre dietro lavora un ammortizzatore ad articolazione diretta, con precarico della molla regolabile. La nuova G 310 R è equipaggiata con cerchi pressofusi in lega a cinque raggi dalle misure anteriore 3,0 x 17 pollici e posteriore 4,0 x 17 pollici, che calzano pneumatici di misura, rispettivamente, 110/70 R 17 e 150/60 R 17. Coadiuvata da un impianto ABS di serie, la frenata si avvale di un disco singolo davanti da 300 mm, con pinza fissa e quattro pistoncini, montata radialmente, mentre dietro troviamo un disco da 240 millimetri. Il peso della moto, in ordine di marcia, è pari a 158.5 Kg

Ma adesso, godiamocela in azione. Schiacciate play e buona visione!

BMW G 310 R

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , monocilindriche , curiosità , video


Top