Accessori

pubblicato il 16 aprile 2016

RideStyle: casco Shark Skwal [VIDEO]

La recensione di un modello integrale che innalza il livello di sicurezza nella guida notturna grazie ad un sistema di luci a LED integrato

Chissà quante volte, guidando al buio pesto, avreste desiderato poter godere di una maggiore visibilità. Perché su due ruote, si sa, non sempre siamo visibili in maniera adeguata agli altri utenti della strada, automobilisti in primis. E allora, ben vengano prodotti come lo Shark Skwal, il primo casco integrale al mondo ad aver inglobato una dotazione completa di LED per l’illuminazione notturna, che vi spieghiamo nel dettaglio in questo nostro video della serie RideStyle.

Caratteristiche di rilievo

Skwal è catalogato all’interno della linea Pulse di Shark, ovvero quella dei caschi sportivi destinati all’uso stradale. Un prodotto che, viste le caratteristiche tecniche, risulta adatto in particolar modo per l’utilizzo sport-touring e urbano. La calotta è in termoplastica iniettata, mentre il peso dichiarato è di 1.470 grammi. Non male se si considera il sistema di LED a bordo, con annessa batteria ricaricabile. Nell’utilizzo quotidiano si fanno apprezzare la visiera ampia – dotata di AutoSeal, che sigilla completamente il casco da vento ed aria favorendo l’insonorizzazione - e l’efficace visierino parasole, mentre il sistema di aerazione interno ci sarebbe piaciuto più performante, con un maggiore afflusso d’aria soprattutto per la stagione calda.

Prezzo e calzata

Per quanto riguarda la calzata, i guanciali particolarmente imbottiti potrebbero suggerire la scelta di una taglia in più rispetto a quella abituale per chi ha un viso particolarmente “tondo”. Il consiglio, in ogni caso, è sempre quello di provare bene il prodotto prima dell’acquisto. E a proposito, questo casco Shark Skwal è proposto ad un prezzo piuttosto interessante, a partire da 233,90 euro iva inclusa.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , caschi , video


Top