Abbigliamento

pubblicato il 6 aprile 2016

Stivali Gaerne SG.12 blue-yellow fluo limited edition

Un nuovo stivale da off-road in edizione limitata per garantire comfort, stile e sicurezza in fuoristrada

Stivali Gaerne SG.12 blue-yellow fluo limited edition

Il marchio Gaerne porta in listino un nuovo prodotto dedicato agli amanti dell’off-road, ovvero l’SG.12 blue-yellow fluo limited edition, uno stivale dal marcato appeal sportivo che mira a contraddistinguersi per contenuti tecnologici e materiali impiegati allo scopo di garantire comfort e sicurezza in fuoristrada. Prima tra le molteplici soluzioni adottate è la tecnologia DSPS (Double Stage Pivot System), un sistema brevettato che sposta l’asse di rotazione dello stivale in posizione avanzata e sopraelevata rispetto all’asse di rotazione della caviglia al fine di eliminare le compressioni.

Movimenti laterali limitati

Il nuovo elemento protettivo, denominato “Razorback”, è ancorato alla tomaia in due punti, di cui il primo fisso nel punto di rotazione dello stivale, ed il secondo fissato su un’asola mobile volta a facilitare il movimento di flessione naturale del piede, prevedendo un fine corsa nei due sensi in modo da evitare estensioni o compressioni non volute per attutire gli eventuali shock. Questo sistema è stato progettato allo scopo di lavorare in sinergia con gli altri elementi dello stivale e sfrutta un’appendice posta all’interno di un’apposita tasca allo scopo di limitare i movimenti laterali.
Protetta ovviamente tutta l’area del piede, che sfrutta dei materiali plastici sagomati ed elementi a spessore e densità variabili. Inoltre la porzione anteriore presenta una conformazione dedicata con funzionalità antishock, mentre il nuovo toe cap in acciaio inox, indeformabile e anti-ruggine, protegge le viti utilizzate per il fissaggio (grazie a delle apposite sporgenze) in modo da impedirne lo sfregamento, garantendo così la facile sostituzione del pezzo.

Chiusura a quattro leveraggi

Elementi antishock anche in corrispondenza del tallone, che sfrutta una zona di decompressione collocata tra plastica e tomaia, mentre il gambale presenta al suo interno due inserti in gomma ad elevata resistenza all’abrasione. Placca frontale in PU anatomicamente sagomata, collarino realizzato in materiale Acronos (ovvero con fibre ad alta tenacità ma elastiche) presagomato e impermeabile e Memory Cell Interior Foam (una cellula soffice rivestita in PU espanso) completano la dotazione di uno stivale che aggiunge a quanto elencato anche un sistema di chiusura a quattro leveraggi in light-alloy regolabili ed intercambiabili con speciali inserti in PU.
Munito di suola in materiale bicomposito e di plantare anatomico, lo stivale SG.12 blue-yellow fluo limited edition viene proposto al pubblico in una gamma di taglie che vanno dalla 41 alla 48 e ad un prezzo pari a 514.90 euro, IVA compresa.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , stivali


Top