Curiosità

pubblicato il 1 aprile 2016

Mazda2 diesel, consumi record su OmniAuto.it

La piccola giapponese arriva a 32,2 km/l e diventa la regina dell’efficienza in auto

Mazda2 diesel, consumi record su OmniAuto.it

Il consumo delle moto non è forse l’argomento principe che guida la scelta di una due ruote, eppure gli scooter più efficienti sono ormai capaci di abbattere il muro dei 50 km/l nella guida quotidiana. Si tratta di risultati straordinari e intriganti per coloro che, muovendosi in città, vedono diradarsi le soste rifornimento, per la gioia del portafogli. Pur non arrivando a questi exploit, anche l’automobile è riuscita negli ultimi anni ad abbassare le richieste di carburante, come dimostra il nuovo record stabilito da OmniAuto.it con la nuova Mazda2 1.5 diesel: oltre 32,2 km/l. La nuova regina dei consumi auto è stata eletta nell’ultima prova Roma-Forlì di OmniAuto.it, quella che sul percorso standard di 360 km (che divide la Capitale dal capoluogo romagnolo) ha ormai testato oltre 120 modelli diversi per saggiarne la sete di carburante.

I 3,1 l/100 km fatti con un’attenta guida dal “piede leggero”, ma non lenta, sono davvero notevoli perché ottenuti con un’auto normale a cinque posti, non certo un siluro sperimentale monoposto, come accadeva solo fino a pochi anni fa. La Mazda2 dotata del 1.5 turbodiesel da 105 CV e del cambio manuale a 6 marce è riuscita, grazie alle raffinate tecnologie motoristiche Skyactiv, a scalzare dal trono la precedente dominatrice, l'Opel Corsa 1.3 CDTI, che aveva registrato un altrettanto sorprendente dato di 29,76 km/l. Per avere un’idea di quali sono le auto che consumano di meno e quelle che “bevono” di più, consigliamo quindi di scorrere la classifica dei consumi Roma-Forlì, completa di auto a benzina, diesel, ibride, elettriche, a GPL e metano: le sorprese non mancano...

Autore: Fabio Gemelli

Tag: Curiosità , curiosità , auto


Top