Curiosità

pubblicato il 30 marzo 2016

Royal Enfield: un nuovo modello di media cilindrata all'orizzonte?

Potrebbe arrivare presto una nuova moto con a bordo un bicilindrico da almeno 600 cc

Royal Enfield: un nuovo modello di media cilindrata all'orizzonte?

Come riporta il magazine inglese Visordown, il marchio Royal Enfield potrebbe essere al lavoro su un nuovo modello da 600/650 cc per andare incontro ai desideri degli appassionati di moto cruiser, americani ed europei. Un mezzo, attualmente identificato con il codice di progetto “P61”, che dovrebbe montare un cuore bicilindrico parallelo e che, stando a quanto riporta l'Indian Economic Times, potrebbe arrivare sul mercato già a partire dal prossimo anno.

Sorriderà alle alte velocità

Ancora ovviamente ignoti tutti i dettagli di questa nuova Royal Enfield, che sembrerebbe porsi come obiettivo quello di accaparrarsi una sensibile fetta di mercato all’interno del segmento classic-naked di media cilindrata in grande ascesa tra le preferenze dei motociclisti occidentali.

Cosa bolle in pentola?

Come evidenziato dallo stesso Siddhartha Lal, CEO di Royal Enfield, il marchio “non ha attualmente in gamma un prodotto in grado di offrire adeguate performance sulle percorrenze autostradali”. Un bisogno che potrebbe essere soddisfatto proprio dalla nuova piattaforma, che andrebbe così a rappresentare il modello di cubatura maggiore all’interno del listino del Costruttore, che dovrebbe avere inoltre in fase di sviluppo anche nuove versioni della Classic e della Thunderbird.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , bicilindriche , anticipazioni


Top