Curiosità

pubblicato il 27 febbraio 2016

Lord Of The Bikes: da martedì 22 marzo il primo reality dedicato ai customizzatori

Dal prossimo mese il programma TV che farà sfidare i preparatori a colpi di Moto Guzzi V7 e V9

Lord Of The Bikes: da martedì 22 marzo il primo reality dedicato ai customizzatori

Stanchi dei soliti reality e delle sfide tra cuochi in TV? Finalmente un programma dedicato agli amanti delle due ruote, ovvero “Lord Of The Bikes”, contest che andrà in onda martedì 22 marzo alle 22.00 sul canale Sky Uno, che metterà a confronto varie squadre di customizzatori e che avrà tra i suoi protagonisti il marchio Moto Guzzi, che spegne quest’anno 95 candeline.

Moto Guzzi protagonista

10 team di professionisti si sfideranno a viso aperto per creare quella che la giuria decreterà essere la migliore custom-bike prodotta. Nel corso di ogni puntata i protagonisti avranno il compito di re-interpretare una Guzzi V7 II Special seguendo i dettami a loro assegnati dai giudici. Coloro i quali riusciranno ad arrivare in finale si confronteranno invece con la personalizzazione della Moto Guzzi V9.

Un team qualificato

Prodotto da Sky Uno e da Sunrise, “Lord Of The Bikes” sarà capitanato da un conduttore d’eccezione, ovvero DJ Ringo (appassionato di moto, direttore artistico e conduttore radiofonico di Virgin Radio, Media Partner del programma), al cui fianco si staglierà una giuria composta da: Filippo Barbacane, customizzatore italiano di fama mondiale, Paolo Sormani, giornalista di settore e Aryk, esperta di aereografie e grafiche per caschi.
Appuntamento al 22 marzo, quindi, quando il martedì sera di Sky Uno sarà all’insegna dell’intrattenimento motoristico: alle ore 21:10 andrà infatti in onda la versione italiana di Top Gear e alle 22:00 seguirà invece “Lord Of The Bikes”.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , special , curiosità , custom


Top