Novità

pubblicato il 12 settembre 2007

nuovo Yamaha T-Max 2008

Stesso motore, ma nuovi stile e ciclistica

nuovo Yamaha T-Max 2008
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • nuovo Yamaha T-Max 2008 - anteprima 1
  • nuovo Yamaha T-Max 2008 - anteprima 2
  • nuovo Yamaha T-Max 2008 - anteprima 3
  • nuovo Yamaha T-Max 2008 - anteprima 4

Tutto nuovo proprio proprio non lo è, ma l'importante aggiornamento estetico e ciclistico al quale è stato sottoposto lo rende, di fatto, un oggetto inedito. Yamaha T-Max 2008, dunque, si evolve senza stravolgersi, facendo forza sul suo collaudatissimo cuore bicilindrico "in barba" alla dimostrazione di forza targata Gilera GP800 recentemente presentato al pubblico.

43 CV, in effetti, possono bastare...sempre che ci sia un reparto tecnico in grado di pennellare curve ed assecondare tutte le esigenze metropolitane: ecco spiegato perchè attorno al "solito" motore è ora proposto un nuovo il telaio, in alluminio, abbinato ad una forcella anteriore da 43 mm (+2 mm) ed una ruota da 15".


Cresce anche l'interasse, ora di 1.580 mm (+5 mm), così come si potenzia l'impianto frenante che sfoggia due pinze monoblocco a quattro pistoncini che mordono dischi da 267 mm di diametro.

Nuova anche la sella, curiosamente incernierata nella zona posteriore, così come completamente nuova è l'area del retroscudo, ora dotata di un vano portaoggetti. La capacità del serbatoio, infine, è salita a 15 litri mentre il peso è sceso da 209 a 203 kg.

Ne sapremo di più sul nuovo scooter Yamaha subito dopo il Salone di Parigi: stay tuned!

Autore: Redazione

Tag: Novità , scooter


Top