Attualità e Mercato

pubblicato il 19 febbraio 2016

BMW Motorrad Roma ha il record mondiale di BMW vendute nel 2015

Un traguardo importante per la concessionaria romana, conferma del "fenomeno GS" in Italia

BMW Motorrad Roma ha il record mondiale di BMW vendute nel 2015

BMW in Italia è una vera istituzione, da quando la R 1200 GS è balzata in testa alle classifiche di vendita e non è più scesa, e nonostante i costanti attacchi di validissimi concorrenti è ancora la moto più venduta d'Italia. Di conseguenza, anche le concessionarie BMW Motorrad italiane vanno a gonfie vele, con numeri di vendita davvero esagerati.

Nessuno ha venduto più moto di loro

La filiale romana, concessionaria di riferimento per la Capitale e per il Centro Italia, è ufficialmente quella con il maggior numero di BMW vendute al mondo nel 2015, con ben 1.347 unità, staccando di quasi 500 moto la seconda classificata. Logicamente è la serie "R" a dominare le vendite, quasi il 70% del totale di BMW Motorrad Roma.
L'ennesima conferma che il "caso" italiano è di riferimento per la casa bavarese e che non esiste al mondo un altro paese così attaccato al marchio dell'elica. Nel 2015 la R 1200 GS in configurazione standard si è classificata prima con 3.222 moto immatricolate, ma assieme alle 2.006 vendite della Adventure (quarta assoluta) si arriva a 5.228 moto in tutto, una enormità rispetto alla seconda moto più venduta d'Italia lo scorso anno, la Yamaha Tracer, con 2.618 unità.

Lo staff è entusiasta

Massimiliano Silvestre è l'Amministratore Delegato di BMW Roma, e logicamente è entusiasta di questo traguardo: “Siamo davvero orgogliosi di questo risultato di respiro internazionale perché ci ripaga del grande impegno profuso in questi anni. Nel 2014 abbiamo sfiorato questo prestigioso traguardo, arrivando secondi nella classifica mondiale. Lo scorso anno abbiamo conquistato la leadership per la prima volta nella nostra storia, a testimonianza della qualità ed eccellenza del nostro lavoro. Di questo voglio ringraziare la mia squadra cui va il merito del primo posto”.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità


Top