Attualità e Mercato

pubblicato il 2 febbraio 2016

Honda chiude gennaio 2016 con 2.902 immatricolazioni

Ottimo inizio di 2016 per la Casa dell’Ala Dorata, che chiude l'ultimo mese con una quota di mercato del 26.3%, anche grazie alla nuova Africa Twin

Honda chiude gennaio 2016 con 2.902 immatricolazioni

Chi ben inizia è a metà dell’opera, recita un noto detto popolare. E se questo è vero, a Tokyo hanno di che sorridere. Il 2016 di Honda comincia infatti nel migliore dei modi, con ben 2.902 veicoli immatricolati (oltre che con una quota di mercato pari al 26.3%): numeri questi che si traducono in un incremento delle vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, sia nel segmento delle moto – che cresce del 63.5% - che in quello degli scooter - che sale invece a +16.3% - facendo così raggiungere all’immatricolato di entrambi, nel mese di gennaio, una quota rispettivamente di 1.009 (20.6% del mercato italiano) e 1.893 unità (il 31% delle immatricolazioni di settore nel Bel Paese).

Ai primi quattro posti altrettante Honda!

Cosa significa tutto ciò? Che la Casa dell’Ala Dorata conquista la medaglia d’oro, d’argento, di bronzo e… pure quella di legno, all’interno del mercato nostrano nel mese di gennaio: i primi quattro posti della classifica delle immatricolazioni del nuovo a due ruote in Italia sono infatti occupati dai modelli Honda SH 125, 150 e 300 e dalla nuovissima CRF1000L Africa Twin, già venduta in ben 505 esemplari.

Un 2016 coi fiocchi?

Numeri che fanno ben sperare sia per il mese appena iniziato che per tutto l’anno 2016: al termine di gennaio, infatti, Honda ha provveduto ad introdurre sul mercato la nuova NC750X, che verrà presto seguita a ruota anche dalle rinnovate CB500F, CB500X, CBR500R e Crosstourer, che dovrebbero a loro volta essere coadiuvate da ulteriori novità di prodotto da svelarsi nel corso dell’anno e da un numero sempre crescente di eventi nazionali pensati per avvicinare il pubblico italiano al brand dell’Ala Dorata.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , mercato


Top