Curiosità

pubblicato il 8 gennaio 2016

Gilera 600 RR4 by Oberdan Bezzi

Un nuovo progetto per rilanciare il marchio italiano nel settore delle supersportive 600

Gilera 600 RR4 by Oberdan Bezzi

Gilera è un brand dalla storia fenomenale e dal ricco palmares di vittori internazionali, che ha rappresentato per molti anni la bandiera del motociclismo italiano nel mondo. Quel che rimane della gloria del passato è ormai un lontano ricordo e la gestione dell'azienda da parte di Piaggio non sta rendendo assolutamente onore al marchio. Oberdan Bezzi prova a metterci una pezza ipotizzando la moto del ritorno in grande stile.

Gilera tornerà con una moto supersportiva?

Sono tanti gli appassionati che hanno ancora l'amaro in bocca ripensando alla Supersport 600, concept arrivato a un passo dalla produzione nel decennio scorso, e soprattutto a quelli si rivolge la 600 RR4 realizzata dal designer italiano, che per una ipotetica produzione immagina una moto sportiva in partnership con un produttore del Far East.
"Tecnicamente lasciamo descrivere a lui il mezzo: "sarà una supersportiva a quattro cilindri frontemarcia, con un avveniristico telaio pressofuso in lega leggera che affiora anche, come una sorta di esoscheletro ad integrarsi con la carenatura. Impianto di scarico innovativo, componentistica al top ed una linea estremamente accattivante. La progettazione e lo sviluppo saranno affidati a tecnici del Vecchio Continente, mentre la costruzione in serie avverrà in un nuovissimo stabilimento in Cina."

Prezzo concorrenziale ma qualità italiana

Nella testa di Oberdan, Gilera potrebbe ripartire da una moto costruita in Cina, ma con componentistica, qualità e progetto interamente Made in Italy. Fattibile se si pensa a un'economia di scala che dovrebbe rilanciare in modo concreto il marchio puntando su un prezzo migliore rispetto alla concorrenza, ma offrendo lo stesso livello di qualità e prestazioni. Cosa ne pensate?

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , design


Top