Novità

pubblicato il 21 agosto 2007

Gilera Oregon 250

Arrivano le quattro ruote del Gilera Oregon 250

Gilera Oregon 250
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 1
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 2
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 3
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 4
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 5
  • Gilera Oregon 250 - anteprima 6

Sportività a due, tre e quattro ruote: moto, scooter, quad che sia, il nuovo corso Gilera si identifica per la quasi ossessiva volontà di proporre veicoli originali nello stile ma allo stesso tempo in grado di regalare emozioni di elevatissimo livello. Così, dopo il lancio dello scooter a tre ruote Fuoco, dell’ormai imminente arrivo in concessionaria dello scooter più veloce al mondo – il GP800 da 75 cv – Gilera presenta Oregon, il primo quad dei due anelli.

Pensato per una mobilità “alternativa”, il nuovo quad Oregon 250 si distingue per lo stile aggressivo: il nuovo Gilera si caratterizza all’anteriore per uno scudo affusolato e slanciato, quasi da scooter. Non c’è però eccessivo uso di materiali platistici: la meccanica è lasciata in bella vista a partire dal telaio in tubi in acciaio ad alta resistenza, pensato per assecondare tutti gli stili di guida, su tutti i fondi.
La frenata è assicurata da tre freni a disco. I due dischi anteriori da 170 mm e il posteriore da ben 240 mm sono una garanzia di sicurezza attiva di Gilera Oregon 250.

Nella vista laterale la generosa distanza fra la ruota e la carena lascia intravedere l’ammortizzatore regolabile, ancorato alla struttura in tubi di acciaio altoresistenziali e al forcellone oscillante. Sotto lo scudo un traliccio in tubi forma una robusta struttura paraurti, destinata alla copertura della parte anteriore del veicolo.

Le due ruote motrici posteriori sono, infine, generosamente gommate (22x10) su cerchi da 10” mentre le anteriori sono delle 21x7 su cerchio da 10”: il loro movimento è gestito da sospensioni a triangoli sovrapposti controllati da due ammortizzatori regolabili.

Sotto la sella pulsa il monocilindrico Quasar 250, uno dei propulsori più moderni e tecnologicamente avanzati prodotti dal Gruppo Piaggio: 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido. La nuova generazione di Quasar è il frutto dello straordinario impegno della divisione motori di Piaggio per realizzare un’unità con elevate caratteristiche qualitative. Con 18.6 CV questo motore dovrebbe assicurare buone prestazioni su ogni terreno.

Gilera Oregon è disponibile nella aggressiva colorazione rossa ed è in vendita al prezzo di € 5.300 (Iva compresa – franco concessionario).

Autore: Redazione

Tag: Novità , quad


Top