Attualità e Mercato

pubblicato il 16 dicembre 2015

KTM cerca ignegneri per la RC16 MotoGP

Il reparto corse austriaco è in cerca di una figura abile con la progettazione 2D e 3D da inserire nel progetto RC16

KTM cerca ignegneri per la RC16 MotoGP

Se siete ingegneri e avete una grande conoscenza o esperienza con le più importanti piattaforme di progettazione CAD in 3D e 2D, potreste essere il candidato ideale per KTM, che cerca ingegneri disposti a lavorare assieme al team di sviluppo della RC16, la moto che nel 2017 debutterà nel mondiale MotoGP come progetto inedito e completamente sviluppato dalla casa austriaca.

Un'offerta di lavoro davvero ghiotta

Certo, l'esperienza nel settore automotive e nella progettazione motociclistica sarà sicuramente un punto forte nel curriculum dei potenziali candidati, ma come si dice in questi casi... tentar non nuoce, magari riuscirete a stupire i selezionatori con la vostra passione o con particolari capacità che ben si adattano al ruolo ricercato. 
Benchè non abbiamo alcun modulo da poter linkare, sembra che la posizione sia ancora aperta, ma non per molto. Aver diffuso pubblicamente l'intenzione di trovare un nuovo ingegnere per la MotoGP avrà senza dubbio stimolato migliaia di appassionati di moto e progettazione in tutto il mondo.

Telaio a traliccio e motore V4

La RC16, così come è stata fotografata nella prima uscita ufficiale, è in fase di sviluppo con un telaio in traliccio di tubi. Nell'epoca dell'alluminio e dei doppi trave (quasi) obbligatori, in Austria hanno deciso di andare controcorrente e di riproporre una soluzione che non si vedeva in pista dal 2009, anno in cui Ducati ha abbandonato il traliccio per la monoscocca in carbonio. Il motore dovrebbe essere un V4 come confermato da KTM in più occasioni, anche se in tutti gli scatti resi pubblici non si riescono a scorgere elementi che lo possano provare, tranne ovviamente l'impianto di scarico che ha due uscite (una superiore e una bassa), una per bancata, come tutte le MotoGP V4 moderne. Avete idee migliori per rendere questa moto vincente? Fatevi avanti e contattate KTM!

 

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , motogp , anticipazioni


Top