Curiosità

pubblicato il 14 dicembre 2015

Brough Superior: un tesoro nascosto per 50 anni

Ritrovata una incredibile collezione, probabilmente unica al mondo, delle moto tanto amate da Lawrence d'Arabia

Brough Superior: un tesoro nascosto per 50 anni

Sono anni che si parla di una misteriosa collezione di preziosissime Brought Superior - le Rolls Royce delle moto - nascosta chissà dove in terra britannica; e in molti, oramai, avevano bollato l'intera vicenda come la classica leggenda metropolitana. Finché, in questi giorni, non è venuto a galla quello che gli esperti considerano a pieno titolo uno dei ritrovamenti motociclistici più importanti del secolo: un tesoro di 8 rarissime Brought rimaste a marcire in una stalla per 50 anni, come nelle migliori storie di fantacollezionismo.

Un'asta irripetibile

Le moto, costruite tra il 1924 e il 1940 a Nottingham (presso lo stabilimento del fondatore George Brough in Haydn Road), si trovavano in Cornovaglia e appartenevano a Frank Vague, membro del Brough Superior Club scomparso di recente, che le aveva acquistate intorno agli anni '60, per poi lasciarle totalmente inutilizzate nei dieci lustri successivi. Gli esemplari rinvenuti sono però (fortunatamente) in discrete condizioni, e verranno messi all'asta da Bonhams (che ha già battuto, di recente, una Brought SS100 del 1936 appartenuta a Lawrence d'Arabia), per una base complessiva superiore a 340.000 sterline (che al cambio attuale fanno pressappoco 470.000 euro). Cifra che potrebbe raggiungere picchi astronomici, visto che si tratta dell'ultima collezione conosciuta di Brought Superior al mondo.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , varie


Top