Abbigliamento

pubblicato il 22 novembre 2015

Clover GTS-3 WP Airbag

Giacca da moto dal taglio touring, 4 stagioni, con possibilità di Airbag esterno omologato CE opzionale

Clover GTS-3 WP Airbag
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 1
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 2
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 3
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 4
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 5
  • Giacca Clover GTS-3 WP Airbag - anteprima 6

Esiste la giacca definitiva? Forse no, ma la ricerca e la moderna tecnologia hanno portato alla nascita di capi sempre più evoluti e in grado di far fronte ad ogni condizione di utilizzo. Tra questi, la giacca dedicata al mototurismo Clover GTS-3 WP, modello 4 stagioni, modulabile in diverse combinazioni a seconda del tipo di clima da affrontare. Per chi volesse incremntare il fattore sicurezza, poi, un sofisticato sistema Airbag esteno, offerto in optional e acquistabile a parte, è un ulteriore importante ausilio nei raid più lunghi e impegnativi. Si tratta di un sistema omologato CE EN 1621-4 Livello 2, il 1° airbag per motociclisti omologato CE. Il suo tempo di attivazione è pari a 0,08 secondi e riduce l’energia d’impatto di circa 35 volte (valore medio di energia residua trasmessa durante il test: 1.4 kN).
Sempre in ottica sicurezza, sono presenti rifrangenti laminati su torace, braccia e schiena per una maggiore visibilità notturna. Ma la giacca è disponibile anche nel colore Giallo-fluo (codice “N/G”) per garantire un'alta visibilità anche di giorno

Una giacca, tante soluzioni

La GTS-3 WP, impermeabile al 100%, si compone di 3 strati interni connessi con zip e intercambiabili tra loro: giacca esterna, membrana impermeabile e traspirante “Aquazone Plus” rimovibile e imbottitura termica rimovibile; mentre i tessuti esterni sono il Balistico anti-abrasione (su spalle e gomiti), il Duratek-7 e il Duratek-4. Per garantire un'adeguata aerazione nei mesi caldi, sono poi presenti ben 7 prese di ventilazione regolabili (petto, vita, braccia e schiena). ll pannello a rete posteriore, molto ampio, quando aperto accentua la circolazione del flusso d’aria che entra frontalmente ed esce dal retro.
La particolare foderatura in rete 3D fa sì che in inverno, quando le ventilazioni sono chiuse, la rete tridimensionale crei un’intercapedine d’aria che permette di avere un maggiore isolamento termico. In estate, quando le ventilazioni sono aperte, la rete 3D permette invece all’aria di fluire e circolare all’interno della giacca.
Non mancano, infine, tiranti per una regolazione ottimale del volume braccio, avambraccio, torace, vita e fondo giacca. Fondamentali, in estate, quando gli strati interni sono rimossi e si indossa una semplice T-shirt e c’è bisogno di ridurre il volume della giacca per mantenere la giusta aderenza al corpo e la corretta posizione delle protezioni spalle/gomiti.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , eicma 2015


Top