Special e Elaborazioni

pubblicato il 21 novembre 2015

Deus Ex Machina Le Derny

L'EICMA 2015 tante special, come questo scooter Peugeot nostalgico del ciclismo che fu

Deus Ex Machina Le Derny
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 1
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 2
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 3
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 4
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 5
  • Deus Ex Macina Le Derny - anteprima 6

Il Peugeot Django è uno scooter vintage dalle linee originali e abbondanti, sicuramente difficili da interpretare in maniera differente per il rischio di rovinare quanto di bello è stato fatto dai designer francesi. Deus Ex Machina ha accettato la sfida e ha realizzato questo "Le Derny", uno scooter special unico nel suo genere sia per estetica che per funzionalità, in perfetto stile Deus per la sua trasversalità: unisce il mondo delle due ruote a motore e senza.

Si ispira al ciclismo del passato

La filiale italiana ha lavorato a questo progetto con lo scopo di presentarlo a EICMA 2015 e stupire un po' tutti. Del Django rimane solo l'impostazione estetica di base e tutte le nuove sovrastrutture (scudo, parafango, sottosella) sono realizzate in alluminio spazzolato. 
Il Derny, nel mondo del ciclismo, è una bici a motore o una moto che sia su pista che su strada precede i corridori facendo da protezione aerodinamica, per questo anche Le Derny ha il classico "tubo" posteriore dove il ciclista può appoggiare la ruota per stare alla giusta distanza dal mezzo. 

È un prototipo

Le altre particolarità del Derny sono senza dubbio la possibilità di portare una bici da corsa, con specific attacchi sul lato destro, e la coda in cui la ruota di scorta è parte fondamentale dell'estetica e regge sia il faro posteriore che la targa. Per quanto curato e ben rifinito, questo scooter è una special, non disponibile in kit nè su ordinazione da Deus. Pezzo unico, dal quale potrete prendere ispirazione per trasformare il vostro Django.

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , special , eicma 2015


Top