Attualità e Mercato

pubblicato il 20 novembre 2015

Non solo EICMA, c’è anche il Salone di Los Angeles

Negli Stati Uniti ha debuttato la Fiat 124 Spider, insieme ad altre importanti novità auto

Non solo EICMA, c’è anche il Salone di Los Angeles

Fino a Domenica 22 novembre l’attenzione degli appassionati di moto sarà puntata sull’EICMA di Milano, ma dall’altra parte dell’Atlantico sta andando in scena un appuntamento altrettanto interessante per chi ama i motori: il Salone di Los Angeles . Le novità che interessano al nostro mercato sono diverse e la più acclamata è senza dubbio la Fiat 124 Spider. Derivata dalla Mazda MX-5 (la roadster più venduta al mondo) la 124 Spider non è una copia, ma rappresenta il frutto di un accordo tra FCA e Mazda che giova ad entrambe le parti: Fiat arricchisce la gamma con una novità che finora le mancava e Mazda approfitta della vasta rete di dealer FCA sparsi per il mondo. Ma scopriamo di più.

Alfa Giulia Turbo e la 500e di Lapo dedicata a Star Wars

Restando “in casa” FCA, il Salone di Los Angeles è stata l’occasione per Alfa Romeo di dire di più sulla Giulia. O meglio: se sulla Quadrifoglio si è già detto tutto, delle altre versioni "normali" non c'era nulla di ufficiale. La presentazione della Quadrifoglio americana è stata l’occasione per annunciare la Giulia T4, la 2.0 turbo da 276 CV. Lapo Elkann ed il suo team di Garage Italia Customs hanno invece catturato l’attenzione del pubblico trasformando una Fiat 500e (ovvero la 500 elettrica, che è solo in vendita negli USA) in un tributo al film Star Wars, il cui settimo episodio è in uscita nelle sale cinematografiche il 16 dicembre.

Le altre anteprime mondiali più golose

La posizione strategica del Salone di Los Angeles lo rende da sempre un teatro ideale per le auto scoperte, sportive e lussuose. Per questo tra le auto simbolo di questa edizione ci sono, oltre alla Fiat 124 Spider, la Lamborghini Huracan 2016, la Range Rover Evoque Convertibile, la Mercedes SL restyling, la Jaguar XE trazione integrale o la Infiniti QX30, che fa debuttare il marchio nipponico di lusso nel segmento dei crossover. Mazda CX-9 rinnova invece il tema del SUV grande a 7 posti e la berlina Hyundai Elantra raggiunge la sua sesta generazione. In più ci sono i debutti di sportive pistaiole come la Porsche Cayman GT4 Clubsport. Fuori dal comune sono invece le sue declinazioni glamour del Maggiolino: quella Denim e quella Dune. A chi invece vuole un aggiornamento sulla guida autonoma, suggeriamo di dare un’occhiata al Concept 26 di Volvo.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , auto


Top