Special e Elaborazioni

pubblicato il 20 novembre 2015

EICMA 2015: le moto dell'area Custom

Al Salone di Milano non sono mancati i padiglioni di preparatori e atelier delle due ruote, fra special e arte

EICMA 2015: le moto dell'area Custom

EICMA 2015 è un salone dedicato principalmente alle novità del mercato moto per l'anno 2016, ma il motociclismo è qualcosa di molto più ampio e coinvolgente. L'area Custom del Salone ha raccolto la passione più viscerale in un'unica area in cui sono state esposte vere e proprie meraviglie custom, cafè racer, scrambler e special, fra concerti rock ed esibizioni di artisti e artigiani delle due ruote.

Tanti luminari del settore

L'International Custom Bike Show ospitato nell'area ha portato tanti artisti e grossi atelier di importanza mondiale. L'elenco era davvero nutrito: Aiquza, Cafe Twin Motorcycle, Deus, Dmd Helmets, Makoto, South Garage Motor Co, The Rokker Company, Viba Motorcycles e Yamaha Yard Built.
Il customizing è un mondo trasversale e integra all'interno di un'unica passione anche concetti cari all'universo artistico, per questo all'interno troviamo anche la mostra fotografica di Michael Lichter e l’esposizione “Arte in Moto” di Conrad Leach. Ma l'arte vera si respira anche nel lavoro dei battilastra, nella pelle cucina e rifinita a mano e nel design delle moto speciali esposte.

Tutti al padiglione 24

Quest'anno l'esposizione è particolarmente ricca di moto interessanti e contenuti lifestyle legati alla moto. Custom e vintage sono termini molto alla moda e anche in questo settore il business cresce in maniera esagerata, tanto da richiamare persone apparentemente esterne all'universo delle special. L'area Custom è aperta a tutti presso il padiglione 24.

 

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , curiosità , custom , eicma 2015


Top