Novità

pubblicato il 18 novembre 2015

Moto Guzzi MGX-21 Flying Fortress 2016

Finalmente arriva a EICMA 2015 la bagger di serie di Moto Guzzi. Bellissima e tecnologica

Moto Guzzi MGX-21 Flying Fortress 2016

Moto Guzzi ha fatto venire l'acquolina in bocca a più di un appassionato, lo scorso anno, quando ha presentato alla folla di EICMA il concept MGX-21, interpretazione bagger della California 1400 nera e aggressiva. Con un'accoglienza così positiva non poteva che proporre la versione definitiva ed eccola comparire a EICMA 2015, molto fedele al prototipo ma ottimizzata per la produzione e impreziosita dal nome Flying Fortress ispirato al famoso bombardiere B17.

Scura e cattiva

La caratteristica principale è il grande cupolone che rimane quasi invariato, con un nuovo plexiglass basso e con la "doppia gobba" della strumentazione a due elementi che rende la moto molto personale, diversa da qualsiasi bagger americana o giapponese. I colori rimangono sui toni del nero opaco e rosso, mentre dietro, il codino mantiene lo stile del concept e - seppur con qualche differenza - viene riproposta anche la doppia striscia di led rossi verticali, un tocco estetico davvero interessante. Anche le valigie rigide sono ridisegnate e seguono il profilo basso del posteriore, al di sopra dei nuovi scarichi lunghi, bassi e neri.
Meccanica sostanzialmente invariata rispetto alla California 1400, anche se per il momento non abbiamo dati precisi sui valori di potenza e coppia. Ciclisticamente, invece, notiamo la presenza di una ruota anteriore da 21", molto imponente, con i cerchi quasi pieni rivestiti in trama carbonio. Per una questione di maneggevolezza, non si sono potuti montare le belle ruote lenticolari del concept. Non mancano, acceleratore ride-by-wire, cruise control, controllo di trazione, ABS e mappature selezionabili.

Infotainment innovativo

Interessante il nuovo sistema di infotainment, prima assoluta per Moto Guzzi, che implementa all'interno della sturmentazione la piattaforma multimediale MG-MP (tecnologia già vista in altre moto del Gruppo Piaggio). Quest'ultima consente la gestione dell'impianto stereo, dell'interfono e delle notifiche dello smartphone tramite bluetooth. Vedremo molto presto la MGX-21 in listino, come ammiraglia della gamma California 1400.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , eicma 2015


Top