Novità

pubblicato il 17 novembre 2015

Kawasaki J125 2016

All'EICMA 2015 si amplia la gamma degli scooter verdi, con una cilindrata entry level

Kawasaki J125 2016
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 1
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 2
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 3
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 4
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 5
  • Kawasaki J125 2016 - anteprima 6

Un 125 che eredita, dalla versione 300 cc, un'aria da grande. L'aspetto è grintoso, mentre le finiture di qualità si propongono direttamente ad un pubblico attento ed esigente. La mission del Kawasaki J125: conquistare gli spazi urbani e proseguire la penetrazione Kawasaki nel segmento scooter. Scopriamone insieme le caratteristiche salienti direttamente da EICMA 2015.

Dotazione tecnica

Il motore del nuovo scooter Kawasaki è un monocilindrico raffreddato a liquido da 125 cc, dotato di trasmissione CVT (Continuously Variable Transmission), per un'erogazione della potenza improntata alla massima fluidità. Il serbatoio carburante da 13 litri è posizionato sul pavimento dello scooter per tenere il baricentro basso e favorire la manovrabilità del mezzo. Le sospensioni, poi, sono state accuratamente studiate per offrire il giusto mix tra comfort e agilità: davanti lavora una forcella telescopica da 37 mm, mentre nella parte posteriore troviamo due classiche "molle", con precarico regolabile su 5 posizioni.
L'impianto frenante si avvale, all'anteriore, di un disco a margherita da 260 mm con pinza a doppio pistoncino, mente dietro lavora un altro disco (sempre a margherita) dal diametro un po' più piccolo, pari a 240 mm. Da segnalare, i tubi del freno rivestiti in acciaio inossidabile, mentre l'ABS - targato Bosch - è disponibile solo in optional. Il nuovo Kawasaki J125 si propone, infine, con una ruota anteriore da 14" e posteriore da 13", che calzano rispettivamente pneumatici di dimensioni 120/80-14 M/C 58S e 150/70-13 M/C 64S.

Capacità di carico

Uno dei vantaggi maggiori di uno scooter, in città e fuori, è soprattutto la capacità di carico. J125 propone un vano sottosella in grado di contenere un casco integrale e una valigetta di dimensioni A4, con portata massima di 10 kg. Al suo interno si trova una pratica luce a LED che si accende automaticamente, per fornire illuminazione e agevolare le operazioni in condizione di scarsa luce. Ulteriore possibilità di stivaggio è offerta dal vano portaoggetti sigillato, posizionato davanti al conducente, che può contenere articoli di piccole dimensioni per un peso massimo di 1,5 kg e comprende una presa da 12 V. Dulcis in fundo, il portapacchi posteriore su cui fissare, a richiesta, bauletti GIVI in optional, disponibili in 3 diverse misure (30 l, 39 l, 47 l). Il classico gancio a scomparsa, fissato all'interno dello scudo anteriore, consente poi di trasportare agevolmente borse di piccole dimensioni. La portata massima è di 3 kg.

Linee, strumentazione e Design

Come il J300, anche il design del J125 riprende gli elementi stilistici delle sportive di Casa. L'inclinazione del parabrezza contribuisce al design elegante e all'aspetto sportivo, mentre i fari a riflettori multipli di grandi dimensioni presentano una forma allungata all'indietro che ricorda il design delle superbike Kawasaki. Per aggiungere impatto, il faro anteriore comprende tre luci di posizione a LED integrate nel bordo esterno dei fari.
La strumentazione del J125 comprende un tachimetro e un contagiri analogici posizionati attorno a un display LCD multifunzionale che propone contachilometri totalizzatore, doppio contachilometri parziale, l'indicatore di modalità di servizio, l'orologio, l'indicatore del livello carburante, l'indicatore della temperatura del liquido di raffreddamento e la spia di emergenza motore.
Il blocchetto di accensione del nuovo Kawasaki J125 presenta tre posizioni: ON, OFF e LOCKED (quest'ultima blocca la colonna dello sterzo). Inoltre, è dotato di un otturatore per scoraggiare scasso e furti, apribile con il retro della chiave.
Kawasaki J125 2016 è disponibile nelle colorazioni Metallic Anthracite Black (nero), Metallic Frosted Ice White (bianco), Metallic Flat Anthracite Black (nero).

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , eicma 2015


Top