Novità

pubblicato il 16 novembre 2015

Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016

Torna nel listino della Casa di Borgo Panigale la variante dedicata alla celeberrima cronoscalata statunitense della tourer bolognese

Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 1
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 2
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 3
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 4
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 5
  • Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 - anteprima 6

È ormai un classico del listino della Casa di Borgo Panigale da qualche anno a questa parte. Stiamo parlando della variante Pikes Peak della Ducati Multistrada, edizione speciale della tourer bolognese (rinnovatasi lo scorso anno) che si propone di rendere omaggio alla celeberrima gara in salita che si tiene ogni anno a Colorado Springs e dominata oramai già in quattro occasioni proprio dal costruttore bolognese.
Dopo aver evoluto in maniera sostanziale ad EICMA 2014 quello che è divenuto un vero e proprio masterpiece all’interno dell’offensiva di prodotto dell’azienda italiana, in occasione della 73esima esposizione mondiale del motociclismo di Rho Fiera, il marchio emiliano-romagnolo porta al debutto in società la Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak M.Y. 2016, che trova nella più equipaggiata variante “S” di questo modello la propria base concettuale.

Nuove grafiche e omologazione Euro 4

Connotata da una rinnovata livrea bianca, nera e rossa (con telaio in quest’ultimo colore) che strizza l’occhio al mondo delle corse, oltre che da cerchi neri con bordino rosso, la nuova Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak trova il suo cuore pulsante in un motore bicilindrico Testastretta DVT (Desmodromic Variable Timing) dotato di doppio variatore di fase per la distribuzione - il quale agisce in modo indipendente sia sull’albero a camme di aspirazione che su quello di scarico allo scopo di ottimizzare le prestazioni del propulsore a qualsiasi regime di rotazione - e di omologazione Euro 4.
A cupolino e terminale di scarico di serie, la Pikes Peak 2016 aggiunge un silenziatore in fibra di carbonio Ducati Performance by Termignoni (omologato EU), ed un parabrezza basso in CFRP, materiale questo impiegato anche per la realizzazione di: parafango anteriore, coperchio serbatoio anteriore e paratie anteriori laterali. Sella con impunture a vista rosse e forcella e ammortizzatore (quest’ultimo di tipo TTX36) “griffati” Öhlins - entrambi ampiamente regolabili - completano la dotazione di una moto che si propone di riunire in un sol corpo due elementi apparentemente contrapposti tra loro, ovvero anima turistica e vocazione sportiva.

Elettronica da riferimento

Dotata di serie di Inertial Measurement Unit (IMU) - volta a misurare dinamicamente gli angoli di rollio e di beccheggio, oltre che le accelerazioni lungo gli assi Yaw, Pitch e Roll – la Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 2016 è equipaggiata di ABS con funzione Cornering; di tecnologia Cornering Lights (DCL) per i gruppi ottici full LED; di Ducati Wheelie Control (DWC); di Ducati Traction Control (DTC); di Cruise Control e di un modulo Bluetooth che, grazie al sistema Ducati Multimedia System (DMS), permette di connettere la moto allo smartphone per gestirne le funzionalità multimediali più importanti tramite la pulsantiera al manubrio.
Anche sulla Multistrada 1200 Pikes Peak è possibile montare uno o più pacchetti accessori Ducati Performance. Oltre alle singole componenti sono infatti disponibili il Touring Pack, lo Urban Pack e l’Enduro Pack. Il primo comprende: manopole riscaldate, valige laterali e cavalletto centrale; il secondo è invece composto da top case, borsa da serbatoio con tank lock e USB hub per la ricarica dei dispositivi elettronici; mentre il terzo aggiunge i fari supplementari a LED e le componenti Ducati Performance by Touratech (ovvero barre di protezione motore, protezioni per il radiatore, paracoppa, base cavalletto laterale ampliata e pedane pilota da fuoristrada). Prezzi e tempi di commercializzazione ancora da comunicarsi.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , eicma 2015


Top