Novità

pubblicato il 16 novembre 2015

Ducati 959 Panigale 2016

A EICMA 2015 vedremo esposta la nuova "Panigalina", con nuova cilindrata e motore Euro4

Ducati 959 Panigale 2016

Ducati fa debuttare a EICMA 2015 la nuova 959 Panigale, versione aggiornata della 899 che, come potete ben immaginare, ha come caratteristica principale la nuova cilindrata, ancora più elevata della precedente "media" sportiva e addirittura maggiore rispetto a quella che fu la Superbike per eccellenza, la 916. 
Con la 959, Ducati punta a migliorare le già ottime performance della versione precedente e far rientrare il motore Superquadro nelle sempre più restrittive normative Euro4. È anche per questo che il doppio scarico laterale è stato preferito a quello sottocoppa. 

Il Superquadro è Euro4

La nuova cilindrata, per essere precisi, è di 955cc, aumentata grazie a un incremento della corsa che ha permesso di elevare la curva di coppia e la potenza massima. Si parla di 157 CV a 10.500 g/min, un valore degno del più grosso dei Testastretta 11°, mentre la coppia si ferma a 107,4 Nm a 9.000 g/min. Oltre all'aumento della cubatura, è stato ridisegnato l’albero motore che ha un nuovo sistema di lubrificazione, nuove bielle e pistoni con un nuovo disegno, che mantengono comunque invariato il rapporto di compressione di 12,5:1. Anche gli intervalli di manutenzione, quindi, rimangono gli stessi, ogni 24.000 km. Ora è omologato Euro4. La ciclistica ora si affida a una forcella Showa BPF da 43mm mentre al posteriore c'è un mono Sachs, entrambi completamente regolabili. Sachs è anche l'ammortizzatore di sterzo. Splendide le pinze radiali monoblocco M4.32 Brembo. Sempre bibraccio il forcellone posteriore e sempre a 5 razze sdoppiate i cerchi verniciati.

Elettronica confermata

L'elettronica, già ottima nella precedente versione, non viene rivoluzionata in questa 959, quindi Riding Mode, Ride-by-Wire, ABS Bosch a tre livelli, Ducati Traction Control (DTC) e Engine Brake Control (EBC). Esteticamente vediamo adottati gli aggiornamenti a cupolino e codone della 1299, ma vediamo anche una nuova sella passeggero, sicuramente più accogliente. Il peso, nonostante l'aggravio dato dallo scarico più abbondante e dai sistemi per l'omologazione Euro4, rimane contenuto in 176kg. 
Le colorazioni disponibili sono due, rossa con cerchi neri o bianca con cerchi rossi. Molto presto avremo notizie riguardo la commercializzazione, quindi date di uscita nei concessionari e prezzo al pubblico, che speriamo non si discosti troppo da quello dell'attuale 899 Panigale.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , eicma 2015


Top