Novità

pubblicato il 5 novembre 2015

SMR Motorcycle: nuovo brand moto da San Marino

Nasce con lo scopo di eccellere nelle gare rally internazionali. In primavera vedremo la prima moto

SMR Motorcycle: nuovo brand moto da San Marino

A San Marino è nata SMR Motorcycle, una nuova realtà a due ruote che proverà a riportare grande il nome della piccola repubblica nelle competizioni internazionali. Il progetto è nato dall'accordo fra l'imprenditore Claudio Mana, il tecnico spagnolo Fernando Prades (esperto dakariano) e Alex Zanotti, pluricampione italiano rally. Con il designer riminese Claudio Zanchini (già Bimota e TM) realizzeranno una moto da rally raid di alto livello per le competizioni internazionali come la Dakar e il campionato Cross Country. 

Rally, enduro e minicross

Zanotti ha già svolto un lavoro di profondo sviluppo della TM 450 DKR e la sua esperienza riuscirà a portare buoni risultati anche sulla nuova moto, che è ancora in fase di sviluppo. Con la SMR, Alex affronterà il mondiale Baja 2016 e la prossima Dakar, oltre a qualche prova del mondiale rally. 
Oltre a questo progetto, Alex svilupperà anche alcuni modelli da enduro che parteciperanno al campionato italiano Motorally (ma che non verranno commercializzati, per ora) e una minicross entry level per i piloti in erba. Il programma prevede anche pacchetti assistenza e moto a noleggio per piloti che vogliono partecipare alle gare più importanti. La presentazione della prima moto è prevista per la prossima primavera, mentre lo sviluppo in gara inizierà già questo novembre.

Un progetto ambizioso

Zanotti è positivo: "Questo progetto nasce dal fatto che la TM quest’estate ha deciso di interrompere il programma rally per concentrarsi un altro progetto che hanno in corso, da qui l’idea di riunire le eccellenze di alcuni appassionati veri e competenti come Fernando Prades, Claudio Mana, Claudio Zanchini e Guido Mazza. Unendo tutte queste sinergie il progetto è riuscito a decollare. L’ambizione è di portare l’eccellenza del nostro stato, che ne ha tanto bisogno, in giro per il mondo e far vedere che anche noi siamo in grado di fare belle cose, dimostreremo di riuscire a realizzare delle moto molto competitive.”

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , fuoristrada , rally


Top