Abbigliamento

pubblicato il 25 ottobre 2015

Casco HJC RPHA11 2016

Un nuovo casco integrale dal carattere sportivo che arriverà sul mercato a partire dal mese di novembre

Casco HJC RPHA11 2016

Se siete alla ricerca di un nuovo casco integrale dal carattere marcatamente sportivo HJC potrebbe avere ciò che fa per voi. Volto a succedere in gamma il modello RPHA10+ e portato al debutto in gara in occasione del MotoGP di Catalunya da Jorge Lorenzo, l’RPHA11 è il risultato di un lungo lavoro di sviluppo eseguito dal team di R&D, il quale ha attinto a piene mani dalle indicazioni fornite proprio dal pilota spagnolo del Team Yamaha Factory Racing allo scopo di realizzare un prodotto in grado di soddisfare le richieste dei motocilisti più esigenti.

Favorisce la mobilità della testa

Connotato da una conformazione volta a favorire la visibilità del pilota quando quest’ultimo si trova racchiuso in posizione fetale in sella alla moto, l’HJC RPHA11 sfrutta delle rientranze laterali a V situate ai margini del bordo inferiore allo scopo di promettere una maggior mobilità della testa del centauro, oltre ad un blocco visiera sdoppiato e a dei guanciali amovibili che non necessitano della rimozione del casco per poter essere estratti: una soluzione questa pensata per favorire un intervento di emergenza senza andare a muovere in maniera eccessiva una parte molto delicata del corpo.

Calotta più stabile

Migliorata anche la ventilazione rispetto all’RPHA10+: in luogo delle precedenti nove prese d’aria il nuovo modello ne incorpora ben 25, di cui due aggiuntive richiudibili collocate ai lati del mento allo scopo di sfruttare al massimo i punti di massima presa dinamica per garantire il riciclo dell’aria all’interno del casco, mentre il ricorso alla fibra ibrida di vetro e carbonio si pone invece l’obiettivo di restituire una maggior stabilità della calotta.

Peso contenuto

Connotato da un peso contenuto entro 1.300 grammi (valore relativo alla massa della taglia S), il casco HJC RPHA11 arriverà sul mercato a partire dal mese di novembre con un listino prezzi che si apre a quota 399.90 euro (valore relativo alle versioni monocromatiche – bianco perla, nero lucido, nero opaco e titanio opaco - e che comprende la visiera addizionale in tinta scura ed il sistema Pinlock) per chiudersi poi ai 549.90 euro necessari per l’acquisto della versione Indy Lorenzo MC5 replica, passando attraverso i 449.90 euro richiesti per le grafiche Riberte, Darter, Eridano, Epiktrip, Oraiser e Skyrym.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , caschi


Top