Novità

pubblicato il 22 ottobre 2015

Nuove Honda CB500X e NC750X 2016

Honda aggiorna la gamma crossover della serie X. Prime immagini e novità in arrivo sulle versioni 2016

Nuove Honda CB500X e NC750X 2016
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CB500X e NC750X 2016 - anteprima 1
  • Honda CB500X e NC750X 2016 - anteprima 2
  • Honda CB500X e NC750X 2016 - anteprima 3
  • Honda CB500X e NC750X 2016 - anteprima 4

Un segmento che prosegue a gonfie vele, quello dei crossover, conquistando sempre più consensi tra i motociclisti. All'interno dell'ampia offerta di modelli in listino, si sono sin da subito messi in evidenza i modelli X di Casa Honda, che si rinnovano per la stagione 2016 apportando diverse migliorie. Oltre che sull'ammiraglia Crosstourer, di cui vi parliamo qui, novità in arrivo anche per CB500X e NC750X. A completare la gamma, il VFR800X Crossrunner già aggiornato in maniera importante nel 2015.

CB500X, la piccola del gruppo

Una potenza massima di 48 CV, che le permette di essere approcciata anche dai possessori di patente A2. CB500X si distingue per un'elevata facilità di utilizzo e costi di gestione contenuti. A bordo della versione 2016, si conferma il bicilindrico da 471 cc, incastonato nell'invariato telaio in tubi d'acciaio "a diamante" da 35mm. Novità, invece, per la forcella, ora regolabile nel precarico molle, mentre altre migliorie sono rivolte ad incrementare il comfort di guida: parabrezza più alto di 10 cm, per una maggiore protezione aerodinamica; leva freno anteriore regolabile e
pedale del cambio con leveraggio ottimizzato, per un miglior feeling delle cambiate. Completano il pacchetto 2016, i gruppi ottici anteriori e posteriori full-LED.

NC750X, l'intelligente

Sin dal suo debutto nel 2012, NC750X (originariamente NC700X) ha subito conquistato una vasta schiera di accoliti, come mostra l'elevato volume di vendite in tutta Europa. Appassionati attratti da un'indole eclettica (si adatta bene tanto al day by day in città, quanto ai lunghi viaggi, anche in coppia) e da una serie di soluzioni particolarmente apprezzate. Tra queste, ad esempio, l'ampio vano ricavato dove tradizionalmente è collocato il serbatoio (vano che si amplia ulteriormente, sul modello 2016, fino a raggiungere i 22 litri) e - non ultima - la possibilità di avere a disposizione (per chi lo desiderasse) la versione dotata di DCT (Dual Clutch Transmission) che, su questo modello, si aggiorna ulteriormente, con l'introduzione di una nuova modalità S (Sport) a 3 livelli - S1, S2, S3.
Ma non sono le uniche novità di rilievo ad interessare NC750X. A partire dal nuovo design, che amplifica l'aria da "maxi" avventurosa e che viene ulteriormente impreziosito dai gruppi ottici anteriore e posteriore full-LED. Importanti upgrade, poi, arrivano al comparto sospensioni, dove troviamo una forcella Showa con valvola “dual-bending” (con lo scopo di offrire una maggiore linearità di comportamento sia in compressione che in estensione) e un ammortizzatore posteriore regolabile nel precarico molla. Sul fronte del comfort, un parabrezza maggiorato, più alto di 70mm, dovrebbe garantire più protezione aerodinamica, mentre al nuovo silenziatore, più compatto e leggero, è affidato il compito di irrobustire "la voce" del bicilindrico da 745 cc, con manovellismo a 270°.

Autore: Redazione

Tag: Novità , bicilindriche , eicma 2015


Top