Attualità e Mercato

pubblicato il 19 ottobre 2015

Sarolea Manx 7 elettrica: su strada la prima versione omologata

Nata come un progetto racing, ora scende in strada con fari, specchietti e targa

Sarolea Manx 7 elettrica: su strada la prima versione omologata

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato della rinascita di Sarolea, un marchio storico del motociclismo europeo nato in Belgio e in attività dagli anni '20 fino ai primi anni '60, quando fu acquistata dalla Gillet e terminò la produzione. In seguito anche l'acquirente fallì e il nome Sarolea cadde nell'oblio del tempo. Grazie a degli appassionati, il brand è rinato come produttore di moto elettriche e la SP7 è il primo prodotto della rinascita: una moto da gara con look vintage e prestazioni da Superbike.

Targa, fari, e via su strada

Questa moto ha corso le ultime due edizioni del TT Zero, il Tourist Trophy dedicato alle moto elettriche, e l'esperienza accumulata in questi anni ha portato alla realizzazione della Manx 7, ovvero la versione stradale della moto che ha corso sull'Isola di Man. Le differenze fra le due moto sono davvero poche e le possiamo distinguere solo dalla presenza di fari, specchi e targa. L'unico dettaglio tecnico differente, per forza di cose, è l'utilizzo di pneumatici Bridgestone Battlax RS 10 omologati al posto delle slick da gara. Dopotutto una vera race-replica deve essere così!
Le prestazioni vengono confermate anche per la moto stradale: 174 CV con oltre 570 Nm di coppia massima erogata dal pacco batterie e dal motore brushless. Come la moto da gara, non conosciamo l'autonomia di questo mezzo, ma siamo sicuri che regge almeno 60 km, ovvero la distanza di un giro dell'Isola di Man, che ha già dimostrato di saper mantenere alla velocità media di 170 km/h. 

Sarà prodotta in serie?

Per ora c'è soltanto una Sarolea stradale, quindi non sappiamo se si tratta dello sfizio per un facoltoso appassionato o del primo tentativo di produrre la moto in serie. Per il momento non ci sono tante notizie a riguardo, se non qualche foto che vi proponiamo qui. Nel caso fiocchino le richieste, non sarà comunque una moto per la grande serie. La sua esclusività e le capacità della piccola azienda obbligherebbero a una tiratura limitatissima a prezzi esagerati.

Sarolea Manx 7 2016

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , moto elettriche


Top