Curiosità

pubblicato il 7 ottobre 2015

Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition

Ducati Thailandia propone un'affascinante versione della Scrambler. Arriverà anche da noi?

Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 1
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 2
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 3
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 4
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 5
  • Ducati Scrambler Paul Smart Limited Edition - anteprima 6

Far rivivere il mito di Paul Smart su uno dei modelli attualmente di maggior successo della Casa bolognese. Un'idea di grande effetto ma... non esattamente nuova: ricordate la seducente SportClassic PaulSmart 1000 LE?
L'iniziativa parte dalla filiale thailandese della Casa di Borgo Panigale. Eppure, visto il risultato ottenuto, c'è da scommettere che potrebbe presto oltrepassare i confini del paese del Sud-Est Asiatico.

Solo per pochi

Appena 24, i pezzi realizzati (tra l'altro già tutti venduti), non uno di più. È letteralmente andata a ruba, la Scrambler (qui una nostra avventura in sella alla versione Urban Enduro), che richiama la mitica GT 750, portata alla vittoria da Paul nell'indimenticabile 200 miglia di Imola del 1972. Una preparazione, che lascia immutate le caratteristiche meccaniche del mezzo e punta tutto sulla fascinazione estetica, grazie al sapiente utilizzo di particolari e colori azzeccati. A partire dalla colorazione grigia, su cui spiccano i loghi Ducati classici, passando per la sella marrone, dal sapiente effetto vintage, richiamata dalla banda orizzontale sul serbatoio; e ancora, il telaio e il forcellone in verde acqua e il guscio monoposto, con tanto di tabella recante il mitico numero 16

Cosa ne dite, vorreste vederla, questa bella Ducati Scrambler Paul Smart, anche da noi?

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , bicilindriche , special


Top