Novità

pubblicato il 1 ottobre 2015

Suzuki Concept GSX

Un esercizio di design che preannuncia l'arrivo di una nuova sportiva carenata... ma sarà la Superbike o la nuova Hayabusa?

Suzuki Concept GSX

In questi giorni di grandi novità in vista del Tokyo Motor Show 2015, anche Suzuki presenta un concept che annuncia l'arrivo di qualcosa di decisamente sostanzioso, ma non è un prototipo nel senso stretto del termine. Come possiamo capire dall'immagine, si tratta più di una scultura che di una vera moto, ma le linee dovrebbero riprendere lo stile di una futura moto, chiaramente carenata e chiaramente sportiva. È il Concept GSX

Una scultura, più che un concept

La prima cosa che viene in mente è senza dubbio la futura GSX-R 1000, e potrebbe essere davvero l'anticipazione delle sue linee. Il nome della scultura lascia spazi aperti all'interpretazione e Suzuki non ha lasciato trapelare troppi dettagli: "questo prototipo celebra le moto ad alte prestazioni contradistinte dalla sigla GSX. Dà forma allo spirito delle 4 cilindri in linea più sportive e rimanda allo stile di una nuova moto sportiva che nascerà in futuro".

Gixxer o Hayabusa?

Ma pensare alla Superbike che verrà potrebbe non essere così scontato, c'è anche la serie GSX-S che ha un carattere molto più stradale e non dimentichiamoci la GSX-R 1300 Hayabusa, anch'essa un punto di riferimento per la storia del brand. Quest'ultima è un'ipotesi percorribile guardando il frontale del concept: le forme mostrate sono morbide e abbondanti, inoltre ha un accenno di indicatori di direzione integrati nel cupolino  e la forma di un parafango anteriore molto avvolgente, entrambe caratteristiche estetiche e funzionali della "Busa" attuale. 

 

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , concept


Top