Curiosità

pubblicato il 14 settembre 2015

Yamaha “My Garage”: una app per realizzare la propria moto customizzata

La Casa dei Tre Diapason lancia un’applicazione per realizzare la due ruote dei propri sogni direttamente dallo smartphone

Yamaha “My Garage”: una app per realizzare la propria moto customizzata

Customizzare la propria moto, renderla unica, diversa da tutte le altre in circolazione. È questo il leitmotiv del momento tra i centauri. Yamaha questo lo sa, motivo per il quale la Casa dei Tre Diapason lancia la app “My Garage”, un’applicazione in grado di permettere al motocilista di configurare in maniera virtuale, secondo le proprie esigenze, i modelli della gamma Sport Heritage.

Tutti gli accessori disponibili sul modello 3D

Questa app permette a tutti i suoi utenti di creare una moto dal carattere unico equipaggiandola con tutti gli accessori originali Yamaha disponibili in commercio per il modello prescelto allo scopo di realizzare una configurazione 3D su cui poter ulteriormente lavorare in un secondo tempo personalizzandolo a più non posso. Una volta pronto questo potrà essere salvato nel proprio garage personale virtuale, dove potrà essere successivamente modificato e rivisitato ogni qual volta si desideri farlo.
Una volta “assemblata” la propria moto customizzata, questa potrà poi essere mostrata ai propri amici (o al mondo intero) sfruttando le potenzialità offerte dalla rete: condivisibile sui social network infatti, la propria Yamaha “tailor made” potrà essere mostrata con orgoglio al pubblico del Web, fungendo magari da fonte di ispirazione per altrui realizzazioni.

Da sogno a realtà

Ma non è tutto. Per chi non si accontenta di osservare la moto dei propri sogni prendere vita nella sola realtà virtuale, ma desidera invece trasformarla in un concreto oggetto da poter parcheggiare in garage è possibile, sfruttando le potenzialità offerte da questa applicazione (disponibile su iTunes e Google Play), prendere contatto con la concessionaria ufficiale Yamaha prescelta allo scopo di approfondire i dettagli relativi alla personalizzazione per concretizzare quest’ultima in una vera e propria custom bike.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , anticipazioni , custom


Top