Attualità e Mercato

pubblicato il 26 agosto 2015

Erik Buell Racing venduta per 2,25 milioni di dollari

L'asta non è andata bene ed è stata accettata l'offerta (seppur misera) di Atlantic Metals Racing

Erik Buell Racing venduta per 2,25 milioni di dollari

Erik Buell Racing è risorta ancora una volta. Dopo l'annuncio di fallimento per bancarotta e il ritiro della squadra del campionato Superbike, si è tenuta in USA l'asta per quello che rimaneva degli impianti produttivi e delle strutture del marchio, già risorto per volere di Erik dopo la chiusura di Buell da parte di Harley-Davidson, ormai diversi anni fa.

2,25 milioni per quel che rimane di EBR

 

Al termine della serata al Milwaukee Athletic Club nessuno ha avanzato proposte allettanti ed è stata accettata l'offerta di 2,25 milioni di dollari di Atlantic Metals Racing, già famosa per la costruzione di componenti aftermarket per moto. Al nuovo proprietario vanni tutte le attrezzature, macchinari, ricambi, magazzino e moto invendute più tutti i diritti di utilizzo del marchio e altri beni immateriali.
Nei giorni precedenti all'asta si era vociferato di un interesse concreto da parte di Hero Motor Corp, l'azienda indiana già partner di EBR (e che figura anche fra i creditori), che avrebbe potuto mantenere Erik Buell alla presidenza dell'azienda che porta il suo nome, ma così non è stato ed Erik è fuori dai giochi. 

Ma ci sono ancora i debiti

La nuova proprietà potrebbe non riaprire l'azienda a breve, non si conoscono ancora le intenzioni e per il momento procede il percorso di ripagamento dei debiti (sono ben 20 milioni di dollari) e la soluzione degli arretrati verso i 130 dipendenti, che sono stati licenziati e non hanno ancora ricevuto quanto gli spetta. I creditori sono tanti e sembra che questa storia sia lontana dalla conclusione. Ci dispiace davvero per Erik Buell e per tutti i suoi dipendenti, la EBR era nata dalla grande passione di un uomo ed è un peccato che non sia sopravvissuta alle crudeli leggi del mercato.

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top