Novità

pubblicato il 23 agosto 2015

Norton sta preparando una nuova Superbike

La casa inglese, grazie alle sovvenzioni statali inglesi, apre il progetto Superbike e Lightweight

Norton sta preparando una nuova Superbike

Norton, negli ultimi anni, ha sempre seguito due strade parallele: da un lato la produzione di una serie molto speciale come quella delle Commando di ultima generazione e dall'altra lo sviluppo di prototipi per competere nelle più importanti road races. Recentemente la casa di Donington ha ricevuto 4 milioni dal governo inglese per l'espansione dell'azienda, degli impianti produttivi e dello sviluppo di nuovi mezzi, tra i quali troviamo anche la futura Superbike made in England.

Un'altra moto nel club delle "over200"?

Negli ultimi Tourist Trophy abbiamo visto un prototipo Norton con motore Aprilia RSV4 e telaio Spondon, ma non ci sono stati grandi risultati, per questo c'è bisogno di una completamente nuova, sempre Superbike e sempre con motore V4 di 1000 cc di cilindrata, che potrebbe in futuro essere iscritta al mondiale per le derivate di serie.
I magazine inglesi parlano di una moto sostanzialmente derivata dal prototipo del TT, ma pare che sarà dotata di un motore costruito ad hoc per questa moto da Ricardo Motorcycles, anche se non ci sono ancora notizie sulle caratteristiche del V4 che monterà. La potenza dovrà obbligatoriamente superare i 200 CV. Anche il telaio avrà forme simili a quello già utilizzato ma sarà affinato e reso ideale per le economie di produzione. Il capo del progetto, Simon Skinner, dice che il riferimento sarà la Ducati 1299 Panigale, in quanto a leggerezza e prestazioni. 

Anche una Lightweight

Secondo altre voci, Norton avrebbe in serbo anche una piccola sportiva con bicilindrico parallelo e 650 cc di cilindrata. Lo scopo è palese: partecipare e vincere alle gare Lightweight del calendario Road Racing. Per il momento, Norton ha rilasciato solo qualche disegno, degli esercizi di stile di massima su come potrebbe essere la moto che verrà. La base è ormai stata rodata, quindi speriamo di vedere qualcosa di concreto ai prossimi saloni autunnali. 

Autore: Redazione

Tag: Novità , superbike , anticipazioni


Top