Curiosità

pubblicato il 18 agosto 2015

5 "Milf" a due ruote davvero irresistibili

Anche il mondo del motociclismo ha le sue milf: moto attempate ma ancora piacenti e sexy, che fanno impazzire motociclisti di tutte le età

5 "Milf" a due ruote davvero irresistibili

Avete presente il termine "milf"? È un acronimo nato dal mondo del porno (e quindi un po' volgare se spiegato lettera per lettera) che si riferisce a quelle donne un po' avanti con l'età ma ancora piacenti e molto sexy, entrate nell'immaginario collettivo anche grazie a film cult come American Pie. Anche il mondo delle moto ha le sue milf, bellissime e originali appena uscite e sensuali anche oggi con qualche anno sulle spalle, senza andare troppo indietro nella storia, perchè lì si sconfina con il fascino senza tempo delle moto d'epoca. Ecco una classifica delle milf a due ruote per eccellenza, ne abbiamo scelto 5 in rappresentanza della categoria, ma ce ne sarebbero molte di più da citare.

Ducati 916

Cominciare da qualsiasi altra moto sarebbe stato un affronto: la 916 è senza dubbio la regina delle milf, ancora così formosa e snella, che fa girare tutti per strada ogni volta che se ne vede una. Le sue prestazioni sono ancora degne di nota e il suo carattere di sportiva purosangue aveva traghettato le supersportive di inizio anni '90 in una nuova dimensione, con un prodotto avanti di 20 anni!

Yamaha GTS 1000

La GTS è senza dubbio una delle più interessanti moto turistiche di fine secolo, il suo look sobrio è impreziosito da una ciclistica unica, con sospensione anteriore a forcellone monobraccio. È giapponese ma aveva il fascino tipico delle turistiche teutoniche, benchè il suo motore 4 cilindri a 5 valvole avesse un piglio sportivo e un'elasticità tipica dei motori orientali. Inoltre era anche molto all'avanguardia, aveva già l'iniezione elettronica, il catalizzatore allo scarico e l'ABS.

Vespa PX

Non esiste scooter più famoso della Vespa, e non esiste scooter vecchiotto più apprezzato della Vespa PX. Fra il fascino irresistibile delle vespa d'epoca fino agli anni 70 e le moderne monomarcia c'è stata la PX che ancora circola tantissimo sulle nostre strade, tanto che LML con i telai delle vecchie PX prodotte in India vende tantissimo in tutto il mondo. Diciamolo pure, nessuno scooter degli anni '80 e '90 è ancora apprezzato quanto la PX!

Honda Africa Twin

Questo nome è ritornato sulla bocca di tutti gli appassionati nel 2015, perchè sta tornando la mitica Africona con un modello tutto nuovo e con 1000 cc di cilindrata. Per quasi 20 anni, però, l'Africa Twin 650/750 ha rappresentato la tuttoterreno per eccellenza. Vinceva alla Dakar e portava le persone in vacanza su strada, andava bene in città e si poteva osare dell'off-road nel weekend. L'Africona, inoltre, era anche bella da morire e tutt'oggi tanti appassionati farebbero carte false per portarne una in garage in ottime condizioni.

BMW R 1100 GS

È la prima GS di nuova generazione e la prima a lanciare la moda del "becco" (si, prima ce l'aveva la Suzuki DR Big, ma diventò una moda solo grazie al GS). Lo stile rimase quasi invariato anche nella versione successiva da 1150 cc e tutt'oggi la nuova 1200 a raffreddamento misto aria-olio ne richiama le linee. La R 1100 GS è la classica milfona tedesca, quella generosa e "abbondante", che ancora oggi piace a motociclisti non per forza attempati, ma anche sotto i 30 anni. Fu una rivoluzione e una gran bella moto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , epoca


Top