Accessori

pubblicato il 17 agosto 2015

Kit di accessori R&G Racing per la Suzuki GSX-S1000

Numerose componenti aftermarket per conferire ancor più personalità alla naked di Hamamatsu

Kit di accessori R&G Racing per la Suzuki GSX-S1000

E’ una della naked giapponesi più intriganti al momento disponibili sul mercato. Stiamo parlando della Suzuki GSX-S 1000 (qui il test della sorella GSX-S 1000F), nuda di grande cubatura che si pone l’obiettivo di rompere le uova nel paniere a moto come Yamaha FZ1, Kawasaki Z1000 e Honda CB1000R (giusto per citare le dirette rivali orientali) e a cui il marchio R&G Racing (importato in Italia da Forbikes.it) punta a conferire ancor più fascino grazie ad una serie di accessori dedicati.

Di tutto e di più

Per questa maxi-naked della Casa di Hamamatsu, il brand italiano specializzato nella produzione di componenti aftermarket propone infatti numerosi accessori per renere ancor più personale la propria amata compagna d’avventure a due ruote grazie ad un listino che spazia dai tamponi per la protezione del telaio ai bilancieri al manubrio, passando dalle protezioni per la leva del freno, le cover per il motore e le protezioni per la forcella.
A quanto elencato, si aggiungono gli adesivi da apporre ai lati del serbatoio per garantire maggior grip alle cosce, gli adattatori per gli indicatori di direzione frontali, un set di specchietti retrovisori, la protezione per il radiatore, la cover per i riser del manubrio, il portatarga dedicato, il cavalletto per sollevare il retrotreno della moto a veicolo fermo e molto, molto altro ancora. Per maggiori informazioni sulla linea di prodotto che il brand inglese dedica alla nuda giapponese è possibile consultare anche la pagina Facebook di Forbikes.

Motocicletta. 146 hp

Ricordiamo che la Suzuki GSX-S1000 trova il suo cuore pulsante in un’unità quadricilindrica frontemarcia da 999 cc con misure di alesaggio x corsa pari a 73,4 x 59 mm e capace di sviluppare 146 CV di potenza massima a 10.000 giri/min e 106 Nm di coppia a 9.500 giri/min. Valori questi che vengono trasferiti alla ruota posteriore da una trasmissione a sei marce che lavora al fianco di una frizione multidisco a bagno d’olio.
Lunga 2.115 mm, larga 795 mm e alta 1.080 mm, oltre che dotata di un interasse di 1.460 mm, la Suzuki GSX-S1000 dispone di una sella posizionata a 810 mm da terra e ferma l’ago della bilancia su un valore di 209 kg in ordine di marcia. Dotata di un serbatoio da 17 litri di capienza massima, questa moto presenta dei cerchi da 17” di diametro rispettivamente gommati 120/70 all’anteriore e 190/50 al posteriore e sfrutta una forcella telescopica KYB a steli rovesciati completamente settabile all’avantreno e un monoammortizzatore regolabile nel ritorno e nel precarico della molla al retrotreno. Conforme alla normativa Euro III sui gas di scarico, viene commercializzata al pubblico ad un prezzo di 12.290 euro f.c.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori


Top